RICERCA

SALVA

Boschi e foreste nel Next Generation EU

Sostenibilità, sicurezza, bellezza I Quaderni di Symbola - 16 Dic 2020
Condividi su

Premessa

“La sopravvivenza di una città non dipende dalla rettitudine degli uomini che vi risiedono, ma dai boschi e dalle paludi che la circondano” così scriveva Henry David Thoreau.

Evidentemente un’iperbole che anticipava sensibilità e consapevolezze oggi sempre più diffuse sul contributo di boschi e foreste alla qualità della vita delle città e alla stabilità dei territori e alla sostenibilità, grazie al ruolo sempre più rilevante che il legno assumerà nella circolarità e decarbonizzazione dei processi produttivi. L’Italia è oggi con 11,4 mln di ettari e il 38% della sua superficie territoriale il secondo tra i grandi paesi europei per copertura forestale.  In città le piante possono ridurre le temperature e rimuovere ozono e polveri sottili. Un contributo dei boschi e delle foreste italiane alla sostenibilità, alla sicurezza e alla bellezza destinato a crescere con la piantumazione nei prossimi 10 anni di più di 200 mln di alberi.

Indice dei contenuti

1. Italia seconda in Europa per copertura forestale
2. la gestione sostenibile dei boschi italiani può migliorare del 30% l’assorbimento di co2
3. la gestione sostenibile dei boschi italiani puo’ annullare l’importazione di legno grezzo
4. almeno 200 milioni di alberi in 10 anni in italia per la strategia europea per la biodiversita’
5. 29mila nuovi occupati nel florovivaismo
6. meno inquinamento, piu’ salute, piu’ qualita’ urbana con i boschi in citta’

Ricevi storie di qualità nella tua email

Approfondimenti correlati

Italia seconda in Europa per copertura forestale

Snack

Italia seconda in Europa per copertura forestale

Redazione

02 Mar 2022

Con "Boschi e Foreste nel Next Generation EU" abbiamo analizzato dati e segnali per dimostrare che una gestione forestale sostenibile rappresenti uno dei punti di forza del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza.

29mila nuovi occupati nel settore del florovivaismo

Snack

29mila nuovi occupati nel settore del florovivaismo

Redazione

07 Feb 2022

Con "Boschi e Foreste nel Next Generation EU" abbiamo analizzato dati e segnali, per dimostrare come una conoscenza dei nostri primati e una gestione sostenibile di boschi e foreste rappresenti dei punti di forza del PNRR.

Boschi e foreste nel Next Generation EU

Fondazione

Boschi e foreste nel Next Generation EU

Redazione

09 Dic 2020

Il 16 dicembre 2020 con Bonifiche Ferraresi e Coldiretti promuoviamo un appuntamento per sottolineare il ruolo strategico della gestione forestale sostenibile nella transizione verde europea.