RICERCA

SALVA

Coesione è Competizione 2018

Nuove geografie della produzione di valore in Italia I Quaderni di Symbola - 06 Lug 2018

La ricerca Coesione è Competizione, promossa da Symbola e Unioncamere in collaborazione con Aiccon, racconta la forza di un’Italia che fa l’Italia senza lasciare indietro nessuno e, anzi, trovando nuova forza nel viaggiare uniti, nel tenere insieme le diversità. Un’Italia dall’economia più a misura d’uomo, più competitiva, più resiliente e più giusta, è l’Italia che raccontiamo in Coesione è competizione.

Condividi su

Premessa

“La fabbrica non può guardare solo all’indice dei profitti, deve distribuire ricchezza, cultura, servizi, democrazia”. La lungimirante visione di Olivetti, l’idea che la fabbrica fosse per l’uomo e non l’uomo per la fabbrica, è ancora attuale, a 110 anni dalla fondazione di un’impresa che teneva insieme innovazione e responsabilità sociale, rispetto dei dipendenti, attenzione al territorio, cultura. Olivetti ai suoi dipendenti offriva concerti in fabbrica e allo stesso tempo garantiva salari più alti del 20% rispetto alla base contrattuale, una settimana lavorativa di 45 ore (prima azienda in Italia), l’assistenza sanitaria aziendale, tre settimane di ferie e nove mesi di maternità retribuita alle dipendenti quando la legge ne prevedeva solo due. Univa a questa attenzione all’uomo una spinta innovativa, la stessa che ha portato alla produzione del primo computer. Una visione rivoluzionaria, allora come oggi, ancora presente nel nostro Paese, dove le aziende scelgono di coniugare tante dimensioni diverse e solo apparentemente distanti (culturale, sociale, ambientale, ecc.) con la capacità di innovazione. Un esempio per gli imprenditori di oggi. Perché essere imprese coesive premia. Questo studio, promosso da Fondazione Symbola e Unioncamere in collaborazione con Aiccon, giunto alla terza edizione, ce lo dimostra: le imprese in grado di coniugare innovazione e responsabilità sociale sono più competitive.

Organizzazioni

Indice dei contenuti

Premessa

La Coesione per combattere le solitudini e le disuguaglianze

  • Come cambiano i mercati: dal voto col portafoglio al crowdfounding ai fondi di investimento internazionali
  • Generare valore

Clima sociale effetti sulla coesione e sull’economia reale

  • Effetti del clima sociale sulla coesione
  • Sostenibilità: una leva per la coesione

Numeri

  • Imprese coesive: caratteristiche e performance
  • Imprese coesive: analisi territoriale

Geografie

  • 12-To-Many
  • Banca Campania Centro
  • Callipo
  • Cariplo Factory
  • Carlsberg Italia
  • Cartiera Pirinoli
  • Enel
  • Farmacie Comunali Firenze / Farmacie Di Comunità
  • Ferragamo
  • Ferrero
  • Forum Per La Finanza Sostenibile
  • Giffoni Experience / Giffoni Opportunity
  • Iguzzini Illuminazione
  • Ima
  • Invento Lab
  • Progetto Beatrice / Valle Seriana
  • Simonelli Group
  • Start Refugees
  • Treedom
  • Umbragroup

Ricevi storie di qualità nella tua email

Approfondimenti correlati

Comunicati Stampa

LA COESIONE FA CRESCERE LE IMPRESE E I TERRITORI: “COESIONE E’ COMPETIZIONE” IL RAPPORTO DI SYMBOLA E UNIONCAMERE

Redazione

06 Lug 2018

IL FATTURATO E OCCUPAZIONE AUMENTA RISPETTIVAMENTE NEL 53% E NEL 50% DELLE IMPRESE COESIVE - ATTENTE A SOSTENIBILITA’, DIRITTI E RAPPORTI CON LE COMUNITA’ – MENTRE SOLO NEL 36% E DEL 28% IN TUTTE LE ALTRE. LE REGIONI LOMBARDIA, VENETO, EMILIA-ROMAGNA, PIEMONTE E TOSCANA PRIME PER CONCENTRAZIONE DI IMPRESE COESIVE. REALACCI: “UNA BUONA ECONOMIA AIUTA A SUPERARE E AD AFFRONTARE LA PAURA, SOLITUDINI E DISEGUAGLIANZE PER COSTRUIRE IL FUTURO”