user

Marco Accordi Rickards

Marco Accordi Rickards, Executive Director, CEO e Founder di Fondazione VIGAMUS. Dirige tutti i principali asset del gruppo, tra cui VIGAMUS – The Video Game Museum of Rome e VIGAMUS Academy, istituto di alta formazione leader nel settore Gaming in Italia. Membro della giuria internazionale dei gamescom Awards, dell’Advisory Board di devcom e della Board of Directors di EFGAMP, è Video Game Ambassador per UKIE, Strategic Consultant di Leonardo Interactive e Managing Director di Idra Editing e delle sue controllate. Docente presso l’Università degli Studi di Roma Tor Vergata, è Professore straordinario e Programme Leader Area Gaming presso Link Campus University. Giornalista e scrittore, dirige il mensile Game Pro e la testata online GamesVillage. Ha pubblicato libri per Mondadori e Carocci, oltre a collaborare con RAI (Cartoons on the Bay) ed Enciclopedia Treccani.

Ricerche Collegate

Articoli Collegati

Opinioni

L’industria dei videogiochi è sempre più riconosciuta come il pilastro dell’intero settore dell’intrattenimento. Il videogioco attira le altre industrie culturali e creative per coinvolgere le nuove generazioni.

04 Mar 2022

Opinioni

Oggi l’industria culturale del videogioco, in espansione negli ultimi anni nel mondo e in Italia, mostra ancora di più la sua incredibile forza nell’unire le persone a distanza. La produzione italiana si affaccia nel mercato globale proponendo una visione del gaming come strumento narrativo, in grado di rappresentare passato, presente e futuro.

10 Lug 2020

Opinioni

Oggi l’industria culturale del videogioco, in espansione negli ultimi anni nel mondo e in Italia, mostra ancora di più la sua incredibile forza nell’unire le persone a distanza, al punto che l’OMS lo ha dichiarato un utile passatempo in tempi di social distancing. La produzione italiana si affaccia nel mercato globale proponendo una visione del gaming come strumento narrativo, in grado di rappresentare passato, presente e futuro.

01 Giu 2020
16 Set 2019

Il settore dei videogiochi non solo appare in ottima salute, ma si conferma oggi come uno dei catalizzatori dell’intero sistema culturale nel mondo e in Italia