user

Luca Dal Pozzolo

Responsabile Ricerca e Consulenza Fondazione Fitzcarraldo.

Ricerche Collegate

Articoli Collegati

Opinioni

La pandemia ha segnato una cesura con il passato agendo da detonatore delle fragilità particolarmente insistenti nel mondo culturale. Sono entrati in crisi i business model fondati sulla dimensione quantitativa dei pubblici e il rischio di invisibilità nel lockdown ha portato a un riversamento delle attività culturali sul web, con risultati differenti tra chi aveva già esperienza e chi si è improvvisato editore digitale.

11 Ago 2021

Opinioni

La pandemia si è abbattuta sul settore culturale imponendo un ripensamento multidimensionale. Tra i compiti irrinunciabili per la filiera culturale e creativa, la costruzione di una cultura della sostenibilità dei luoghi, della socialità e anche dell’economia, nonché la rapidità nel dotarsi di strategie per provare a uscire dall’impasse.

24 Giu 2020
21 Nov 2019

Le tecnologie digitali hanno ormai fatto breccia anche nel settore culturale ma restano ancora ampi spazi di sperimentazione e di applicazione

21 Ago 2018

a cura di Luca Dal Pozzolo – Responsabile Ricerca e Consulenza Fondazione Fitzcarraldo