Snack

SALVA

UNA DELLE PIU’ GRANDI ‘REGIONI’ D’EUROPA: L’APPENNINO

Poco meno di 9 milioni e mezzo di ettari di superficie (quasi il doppio di quella delle Alpi italiane, maggiore di quella del Portogallo o dell’Ungheria) copre un terzo del territorio nazionale.

23 Lug 2018 - Redazione

Con i suoi 1.300 km di lunghezza – le Alpi italiane arrivano a 1.200 – l’Appennino è la catena montuosa più grande d’Italia: parte nell’area tra Alta Langa e Passo di Cadibona e attraversa tutto lo Stivale, supera lo stretto di Messina per arrivare fino alle Madonie in Sicilia. Poco meno di 9 milioni e mezzo di ettari di superficie (quasi il doppio di quella delle Alpi italiane, maggiore di quella del Portogallo o dell’Ungheria) copre un terzo del territorio nazionale; interessa 14 Regioni (Piemonte, Lombardia, Liguria, Emilia Romagna, Toscana, Marche, Abruzzo, Lazio, Campania, Basilicata, Molise, Puglia, Calabria, Sicilia) e, seppur in alcuni casi solo con piccole porzioni di territorio, 2.157 Comuni (il 27% del totale italiano).

Guarda il video sull’Appennino

[Campagna sull’#Appennino promossa dal Parco Nazionale dell’Appennino Tosco-Emiliano e dal Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi, monte Falterona e Campigna; realizzata da Symbola e sostenuta dal Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare]

 

Ricevi storie di qualità nella tua email

Condividi su

Organizzazioni

Componente Ordinario

Continua a leggere

23 Lug 2018

Una superficie enorme che rappresenta una inestimabile risorsa ambientale, paesaggistica, ma anche economica.

Snack

Nei post in Inglese il numero maggiore di testi è dedicato al Gran Sasso.

23 Lug 2018
23 Lug 2018

Se la Flora italiana, nel suo complesso, include 1371 specie e sottospecie endemiche, l’Appennino ospita molti di questi endemiti.

23 Lug 2018

L’analisi dei post pubblicati sul web permette di cogliere anche quali sono gli aspetti più apprezzati dell’Appennino.