Storie

SALVA

Tecnomatic

Tecnomatic è una realtà all’avanguardia nella meccatronica di processo e di prodotto in versione 4.0: tutta Made in Abruzzo

05 Mar 2020 Redazione

Sono stati necessari 8 anni di ricerca e 10 mln di € di investimenti per sviluppare l’intuizione del presidente di Tecnomatic Giuseppe Ranalli: sostituire il filo di rame a sezione circolare per il processo di avvolgimento dello statore del motore elettrico con un filo di rame o alluminio rettangolare. Riducendo la dimensione a parità di potenza diminuiscono peso e consumo di materie prime, ovvero a parità di dimensione dello statore si raggiungono maggiori potenze ed una maggiore efficienza.

Oggi i sistemi di avvolgimento a filo quadrato di Tecnomatic sono utilizzati da grandi case automobilistiche come General Motors, Daimler-Mercedes, Eldor Corporations, Great Wall Motors, ZF AG, Valeo, Audi AG sia per applicazioni ibride sia per applicazioni Total Electric.

Ma questo è solo uno dei tanti successi dell’azienda di Corropoli (TE), che grazie a continui investimenti in R&S si è imposta come leader di mercato, arrivando a esportare più del 90% della produzione grazie a 200 brevetti rilasciati. Tecnomatic è una realtà all’avanguardia nella meccatronica di processo e di prodotto in versione 4.0: l’azienda realizza sia gli impianti automatici per l’industrializzazione dei pezzi richiesti dai clienti sia i prodotti finiti.

Filiali Tecnomatic per il supporto tecnico pre e post vendita sono presenti in Cina, USA, Messico, India, Romania e Slovacchia, ma R&S, engineering e produzione sono tutte abruzzesi.

Ricevi storie di qualità nella tua email

Condividi su

Continua a leggere

10 Mag 2021

Porta avanti dal 2001 il progetto SardiNIA-ProgeNIA, una delle più complete analisi genetiche mai effettuate su una singola popolazione

10 Mag 2021

Leader mondiale nel settore della ventilazione polmonare, è l’unica azienda italiana produttrice di macchinari per ogni possibile ambito in cui sia richiesta la ventilazione assistita

Storie

10 Mag 2021

Interpreta e classifica le onde cerebrali generate dal movimento immaginato, attraverso un software basato sull’IA e grazie a sensori indossabili

10 Mag 2021

Ha ricostruito, con strutture polimeriche naturali nanofabbricate su cui sono state innestate le colture di microbiota intestinale, un modello che replica la generazione e l’evoluzione del microbiota intestinale umano