Storie

SALVA

Studio di Architettura Carafa e Guadagno

Dal restauro alla riorganizzazione in nuove funzioni, lo Studio Associato di Architettura Carafa e Guadagno ha dimostrato il proprio expertise in diversi cantieri importanti della propria regione: la Campania

17 Nov 2020

Redazione

Con sede a Caserta, lo Studio Associato di Architettura Carafa e Guadagno si occupa prevalentemente di restauro e adeguamento funzionale di complessi monumentali pubblici e privati. Specializzato nel restauro, nel corso degli anni lo studio ha eseguito cantieri di particolare rilevanza storico-artistica. Con il Restauro della Ex Caserma Sacchi (Caserta) sono stati recuperati edifici di un importante complesso storico con l’inserimento di funzioni culturali e terziarie. Presso il sito archeologico di Pompei (patrimonio UNESCO), lo Studio ha curato la progettazione per il restauro delle Regio I, II e III attraverso una accurata fase di indagine e redazione di schede sulle quali sono stati impostati gli interventi di restauro. 

Presso il Castello di Ugento, in provincia di Lecce, lo Studio ha invece eseguito un complesso intervento di restauro e recupero curando il consolidamento strutturale, il restauro degli affreschi, degli stucchi, delle superfici lapidee e l’intera riorganizzazione degli spazi per la nuova funzione museale della struttura. Altri interventi di restauro degni di nota sono quelli eseguiti presso la Reggia di Caserta (patrimonio UNESCO), il Castello Ducale di Sessa Aurunca e il Palazzo Baronale di Tiggiano. Attualmente lo Studio sta svolgendo la progettazione per la valorizzazione dell’antico sito archeologico di Baia (Napoli) e dell’Emiciclo Vanvitelliano della Mignogna a Caserta. 

Ricevi storie di qualità nella tua email

Condividi su

Continua a leggere

Storie

Dalla lagunare Venezia alla Roma imperiale, passando per le macerie de L’Aquila, la Di Vincenzo Dino & C. ha dimostrato in oltre 70 anni di attività un alto livello di competenze sviluppato proprio nel settore del recupero e restauro.

17 Nov 2020

Storie

Ibix è il nome dell’azienda che è dietro la fornitura di tecnologie e prodotti utilizzati nei processi di recupero e restauro dei principali monumenti storici di quasi tutto il mondo: l’azienda emiliana ha contribuito al restauro delle principali icone capitoline di Francia, Italia e USA.

17 Nov 2020

Storie

Le attività del CNR sui Beni Culturali sono confluite dal 2019 nel ISPC. Con 7 sedi in tutta Italia e quasi 200 dipendenti provenienti dal mondo scientifico ed umanistico, l’Istituto di Scienze del Patrimonio Culturale promuove le proprie ricerche e progetti anche nel settore del restauro.

17 Nov 2020

Storie

Gexcel sviluppa servizi per la diagnostica principalmente attraverso il sapiente uso della tecnologia laser. HERON e Reconstructor sono i nomi di due delle innovazioni che trovano valida applicazione nel mondo del restauro, come dimostrato per i rilievi del Tempio di Belen in Perù.

17 Nov 2020