Storie

SALVA

Studio Comes

Nel corso degli anni lo Studio Comes, di Sesto Fiorentino, ha svolto numerosi interventi su importanti elementi del patrimonio storico nazionale ed internazionale. Tra i progetti in cantiere vi è quello per la ricostruzione di Notre-Dame

17 Nov 2020 Redazione

Lo Studio Associato Comes, con sede a Sesto Fiorentino, si occupa di architettura e analisi strutturale, con particolare esperienza negli interventi di tutela del patrimonio storico architettonico. Lo Studio, che ha come soci il professore e architetto Carlo Blasi – già ordinario di Restauro all’Università di Parma, autore di numerose pubblicazioni e già membro del Consiglio Superiore dei Lavori Pubblici –, l’ingegnere Susanna Carfagni e l’architetto Francesca Blasi, vanta collaborazioni con governi esteri, con la World Bank e con l’UNESCO e ha operato per conto dei governi di vari Paesi: Francia, Giappone, Siria, Cambogia e Tunisia. 

Tra i lavori eseguiti all’estero, si può citare la ricostruzione del Ponte di Mostar, il consolidamento della Cittadella di Damasco in Siria, di alcuni templi di Angkor, della Moschea e del minareto di Mosul e la consulenza per il Ponte Adolphe in Lussemburgo. Per il governo francese lo Studio ha consolidato con cerchiature la cupola del Pantheon di Parigi e sta collaborando alla ricostruzione di Notre-Dame. Specializzato negli interventi su strutture danneggiate da terremoti, in seguito al sisma del 2012 lo Studio ha restaurato il Duomo di Mirandola e la Chiesa di Sant’Egidio a Cavezzo e sta ricostruendo le parti crollate della Rocca Estense di San Felice (MO).Tra gli edifici di notevole rilevanza storico-artistica sui quali è intervenuto lo Studio in Italia si ricordano il Ponte Vecchio, la Cupola del Brunelleschi e il Battistero a Firenze, il Teatro Pavarotti a Modena e la ricostruzione del Teatro Petruzzelli a Bari. 

Ricevi storie di qualità nella tua email

Condividi su

Continua a leggere

Storie

Dalla lagunare Venezia alla Roma imperiale, passando per le macerie de L’Aquila, la Di Vincenzo Dino & C. ha dimostrato in oltre 70 anni di attività un alto livello di competenze sviluppato proprio nel settore del recupero e restauro.

17 Nov 2020

Storie

Ibix è il nome dell’azienda che è dietro la fornitura di tecnologie e prodotti utilizzati nei processi di recupero e restauro dei principali monumenti storici di quasi tutto il mondo: l’azienda emiliana ha contribuito al restauro delle principali icone capitoline di Francia, Italia e USA.

17 Nov 2020

Storie

Gexcel sviluppa servizi per la diagnostica principalmente attraverso il sapiente uso della tecnologia laser. HERON e Reconstructor sono i nomi di due delle innovazioni che trovano valida applicazione nel mondo del restauro, come dimostrato per i rilievi del Tempio di Belen in Perù.

17 Nov 2020

Storie

Nel segno della qualità sono già oltre 18.000 gli edifici che in tutta Italia possono fregiarsi della certificazione CasaClima. Nel settore del restauro il certificato “CasaClima R” va a premiare quegli interventi che puntano all’efficientemento energetico, nel rispetto dell’identità originale degli edifici.

17 Nov 2020