Storie

SALVA

Studio Berlucchi

Il pluripremiato e centenario Studio Berlucchi è una delle realtà più longeve nel panorama nazionale del restauro. Dal loro studio di Brescia vengono sviluppati importanti progetti che negli anni hanno riguardato il patrimonio storico e culturale di città come Roma, Venezia, Agrigento, Baku, Istanbul ed altre ancora.

17 Nov 2020

Redazione

Lo Studio Berlucchi è tra i principali 100 studi di architettura italiani (fonte OICE) con oltre 250 progetti di edifici sottoposti a vincolo monumentale. Nato nel 1920, lo Studio vanta un’esperienza unica nel campo del restauro, in grado di fornire un servizio integrato e coordinato nella progettazione architettonica, strutturale e nell’impostazione impiantistica. Lo Studio è costituito da architetti specializzati in restauro, ingegneri e computisti. Attualmente è diretto da Nicola Berlucchi, ingegnere, architetto specializzato presso RIBA e restauratore, nipote del fondatore Antonio e figlio di Roberto. 

Lo Studio è strutturato per eseguire lavori di restauro su qualsiasi tipo di edificio, da ville storiche a edifici monumentali, da chiese a castelli, da campanili a ponti, da facciate a teatri (nel cui restauro è il massimo esperto italiano con oltre 15 teatri al suo attivo.) Tra gli interventi realizzati ricordiamo: Teatro la Fenice di Venezia, l’Abside della Basilica di San Pietro, la Facciata della Vaticana, il Ponte di Rialto, le Facciate dei Palazzi Capitolini in Campidoglio, il Tempio della Concordia ad Agrigento, il Teatro Donizetti di Bergamo, il Palazzo dello Shirvan a Baku, la Moschea di Imrahor a Istanbul. Con l’intervento presso il Teatro Sociale di Bergamo lo studio Berlucchi si è visto riconoscere il premio European Union Prize/ Europa Nostra Award 2014 per il miglior restauro europeo. 

Ricevi storie di qualità nella tua email

Condividi su

Continua a leggere

Storie

Dalla lagunare Venezia alla Roma imperiale, passando per le macerie de L’Aquila, la Di Vincenzo Dino & C. ha dimostrato in oltre 70 anni di attività un alto livello di competenze sviluppato proprio nel settore del recupero e restauro.

17 Nov 2020

Storie

Ibix è il nome dell’azienda che è dietro la fornitura di tecnologie e prodotti utilizzati nei processi di recupero e restauro dei principali monumenti storici di quasi tutto il mondo: l’azienda emiliana ha contribuito al restauro delle principali icone capitoline di Francia, Italia e USA.

17 Nov 2020

Storie

Le attività del CNR sui Beni Culturali sono confluite dal 2019 nel ISPC. Con 7 sedi in tutta Italia e quasi 200 dipendenti provenienti dal mondo scientifico ed umanistico, l’Istituto di Scienze del Patrimonio Culturale promuove le proprie ricerche e progetti anche nel settore del restauro.

17 Nov 2020

Storie

Gexcel sviluppa servizi per la diagnostica principalmente attraverso il sapiente uso della tecnologia laser. HERON e Reconstructor sono i nomi di due delle innovazioni che trovano valida applicazione nel mondo del restauro, come dimostrato per i rilievi del Tempio di Belen in Perù.

17 Nov 2020