Rassegna

SALVA

“Se ne va una bella persona”: oggi l’ultimo saluto alla Brachetta

Il Resto del Carlino

10 Nov 2022

Redazione

SCARICA L’ARTICOLO IN PDF

"Se ne va una bella persona": oggi l'ultimo saluto alla Brachetta | Il Resto del Carlino

GFVBSD.pdf - 94.58 Kb

Una commemorazione laica si terrà oggi alle 11 al centro funerario di Macerata, in via dei Velini, per salutare Assunta Maria Brachetta, morta lunedì a causa di una malattia. La sua scomparsa ha suscitato molto dolore: in tanti l’avevano conosciuta e apprezzata per le sue battaglie in difesa dell’ambiente e per il suo carattere. «In questi durissimi mesi è sempre stata positiva, combattiva, fiduciosa e, nei limiti della situazione, attiva e partecipe ha scritto il marito Fabio Renzi, segretario generale della Fondazione Symbola -. Se ne va una bella persona che ha speso bene il dono della vita, una vita che per 42 anni abbiamo vissuto insieme condividendo non solo l’amore e l’affetto ma anche gusti, curiosità e passioni civili, culturali e politiche». Renzi ha voluto ringraziare il personale dell’hospice di Macerata «per la professionalità e l’umanità con le quali hanno assistito Assunta fino all’ultimo». Tantissimi i messaggi sui social, a partire da Ermete Realacci, con cui la treiese aveva dato vita a Legambiente e lavorato per anni: «Un’amica cara, una donna simpatica, colta, piacevole. Ha accompagnato le riflessioni e le iniziative che hanno portato alla nascita della Fondazione Symbola. Impossibile dimenticare i tanti momenti belli passati insieme a lei e a Fabio. Troveremo la maniera migliore per ricordarla». Il sindaco di San Severino Rosa Piermattei ha ricordato invece la battaglia contro la centrale Turbogas a Rocchetta, oltre all’impegno con il Cosmari e per la nascita del Parco dei Sibillini. «La sua scomparsa ci addolora profondamente», sono le parole del sindaco di Treia Franco Capponi. Alle 11 al centro funerario di Macerata.

Ricevi storie di qualità nella tua email

Condividi su

Continua a leggere

01 Feb 2023

Ruggero Bontempi | Giornale di Brescia

31 Gen 2023

Elena Comelli | Corriere della Sera Buone Notizie

30 Gen 2023

Paolo Foschini | Corriere della Sera Buone Notizie