Storie

SALVA

RSE – Ricerca Sistema Energetico

Da 10 anni svolge attività di ricerca nel settore della mobilità elettrica e sostenibile.

08 Lug 2020 - Stampa

Forte di 10 anni di attività di ricerca nel settore della mobilità elettrica e sostenibile, RSE prosegue gli studi sul tema con due obiettivi principali: fornire ai decisori politici gli strumenti scientifici per impostare le policy consapevolmente e anticipare ed analizzare future necessità, criticità e opportunità per la mobilità elettrica e la sua interazione con il sistema energetico. RSE, organismo di ricerca del gruppo GSE, svolge un ruolo di aggregazione tra istituzioni, operatori, costruttori, utilities, enti di ricerca e utenti finali, per affrontare l’evoluzione sostenibile della mobilità in Italia, a supporto dei Ministeri competenti e di ARERA (Autorità di Regolazione per Energia Reti e Ambiente). L’evoluzione dell’infrastruttura di ricarica, le innovazioni tariffarie, la quantificazione degli impatti ambientali della mobilità elettrica, sono solo alcune delle tematiche analizzate per la ricerca sul sistema elettrico. Dal punto di vista tecnologico, RSE indaga la fattibilità tecnica ed economica dell’elettrificazione per il trasporto privato, includendo anche quello pesante, nautico e la micromobilità. Inoltre, approfondisce le potenzialità di schemi innovativi di ricarica, monodirezionali (smart charging) e bidirezionali (Vehicle to Grid), mettendo a disposizione, in collaborazione con importanti player del settore, la propria flotta aziendale come caso studio di riferimento.

Ricevi storie di qualità nella tua email

Condividi su

Continua a leggere

10 Mag 2021

Porta avanti dal 2001 il progetto SardiNIA-ProgeNIA, una delle più complete analisi genetiche mai effettuate su una singola popolazione

10 Mag 2021

Leader mondiale nel settore della ventilazione polmonare, è l’unica azienda italiana produttrice di macchinari per ogni possibile ambito in cui sia richiesta la ventilazione assistita

Storie

10 Mag 2021

Interpreta e classifica le onde cerebrali generate dal movimento immaginato, attraverso un software basato sull’IA e grazie a sensori indossabili

10 Mag 2021

Ha ricostruito, con strutture polimeriche naturali nanofabbricate su cui sono state innestate le colture di microbiota intestinale, un modello che replica la generazione e l’evoluzione del microbiota intestinale umano