Storie

SALVA

Quanta System

L'azienda lombarda Quanta System è uno dei pionieri dell'utilizzo del laser nel settore del restauro. Le tecnologie prodotte sono infatti utilizzate a livello internazionale per i lavori dedicati ad opere e siti storici.

17 Nov 2020 - Redazione

La storia di Quanta System, controllata del gruppo El.En., è il perfetto esempio di impresa italiana che ha saputo fare della contaminazione tra settori apparentemente distanti il suo punto di forza. L’azienda di Solbiate Olona (VA) produce infatti laser che trovano applicazione nella chirurgia, nella medicina estetica e nel restauro del patrimonio artistico. L’aver intuito – tra i primi al mondo ormai trent`anni fa – le potenzialità del laser nel restauro ha rappresentato una delle chiavi del successo di Quanta System. I sistemi chimici e meccanici, le uniche soluzioni applicate sino ad allora, non potevano risolvere svariati e gravi problemi di restauro. 

Oggi, siamo ormai alla quinta generazione di laser Quanta, adottati in tutto il mondo per rimuovere i sedimenti inorganici da supporti lapidei, gessi, dipinti murali, metalli nel pieno rispetto delle superfici originali, oltre che per intervenire sulle opere d`arte anche per la pulitura di sedimenti organici con opportune modalità. Il primo intervento effettuato con queste tecnologie risale al 1994, quando i laser di Quanta System vennero impiegati nel restauro di Porta della Carta (Palazzo Ducale di Venezia), cui sono seguiti capolavori artistici in tutto il mondo, tra i quali il mantello di Maometto (Palazzo Topkapi di Istanbul), i Portali del Palazzo Reale di Patan (Nepal), il tempio romano di Venere a Baalbek (Libano). 

Ricevi storie di qualità nella tua email

Condividi su

Continua a leggere

Storie

Dalla lagunare Venezia alla Roma imperiale, passando per le macerie de L’Aquila, la Di Vincenzo Dino & C. ha dimostrato in oltre 70 anni di attività un alto livello di competenze sviluppato proprio nel settore del recupero e restauro.

17 Nov 2020

Storie

Ibix è il nome dell’azienda che è dietro la fornitura di tecnologie e prodotti utilizzati nei processi di recupero e restauro dei principali monumenti storici di quasi tutto il mondo: l’azienda emiliana ha contribuito al restauro delle principali icone capitoline di Francia, Italia e USA.

17 Nov 2020

Storie

Nel segno della qualità sono già oltre 18.000 gli edifici che in tutta Italia possono fregiarsi della certificazione CasaClima. Nel settore del restauro il certificato “CasaClima R” va a premiare quegli interventi che puntano all’efficientemento energetico, nel rispetto dell’identità originale degli edifici.

17 Nov 2020

Storie

Il consorzio Ediltecnica è composto da diverse realtà attive nel settore del restauro: questo fattore è ciò che permette al gruppo di poter operare lungo tutte le fasi processuali degli interventi di restauro.

17 Nov 2020