Rassegna

SALVA

Progetto ‘economia circolare e citta’ verdi’

Ansa

14 Dic 2020 - Redazione

“L’economia circolare, un modello di sviluppo costruito sul riciclo e sulla rigenerazione, e’ un traguardo irrinunciabile, che dobbiamo rendere realta’ con ogni possibile urgenza: migliora la qualita’ della vita, genera risparmi per il bilancio dello Stato e per i cittadini, riduce sensibilmente l’impatto ambientale della crescita economica, ridimensiona le disuguaglianze, ci permette di ripensare le citta’ valorizzando mobilita’ sostenibile, efficienza energetica degli edifici pubblici e privati, cura degli spazi verdi. In America Latina, dove l’80% della popolazione e’ urbanizzato, parlare di citta’ sostenibili significa saper disegnare un nuovo modello di crescita economica e insieme di societa’ globale: lontana dalla civilta’ dello spreco e del consumo e piu’ vicina alla natura”. Cosi’ il segretario generale di IILA, Antonella Cavallari, ha aperto la presentazione al pubblico del progetto ‘Economia circolare e Citta’ verdi’, un’altra importante iniziativa con cui IILA intende contribuire al raggiungimento degli obiettivi dell’Agenda 2030. Finanziato dalla Cooperazione italiana allo Sviluppo e realizzato in collaborazione con la Fondazione Symbola e Globe Italia, il progetto offre un contenuto concreto all’impegno assunto con la Dichiarazione finale della IX Conferenza Italia-America Latina e Caraibi del 2019 di sostenere e favorire la trasformazione delle citta’ latinoamericane verso un modello di economia circolare e sviluppo urbano sostenibile. Il progetto e’ stato presentato oggi con i saluti istituzionali di Ermete Realacci, presidente della Fondazione Symbola, e Antonella Cavallari, segretario generale IILA; keynote speaker Alvaro Umana, esperto internazionale di economia dello sviluppo. La presentazione del modello di citta’ verde e’ stata curata da Domenico Sturabotti, direttore Fondazione Symbola, mentre Federico Girolamo Lioy, di Globe – Italia, ha illustrato la creazione del ‘Foro Permanente economia circolare e citta’ verdi’, con istituzioni, imprese e organismi specializzati di Italia e America Latina, un utile luogo di riflessione e dialogo tra stakeholder pubblici e privati. Le conclusioni sono state affidate a Sarah Cordero, segretario socio-economico di IILA, che ha ricordato le best practices latinoamericane. Il rapporto ‘Economia circolare e Citta’ Verdi’, in lingua italiana e spagnola, mette a fuoco le eccellenze italiane e latinoamericane in tema di sostenibilita’ urbana, gia’ che con l’accelerazione dell’urbanizzazione, le citta’ danno forma e contenuto alla nuova agenda globale, affrontano alcune delle piu’ grandi sfide per il futuro dell’umanita’, inclusa la drammatica lotta al cambiamento climatico. Inoltre, le citta’ svolgono un ruolo cruciale nel promuovere le dinamiche di innovazione, offrendo le piu’ ampie opportunita’ per le imprese e le persone.

Ricevi storie di qualità nella tua email

Condividi su

Eventi

Evento

INNOVATION TALK ITALIA-ARGENTINA

22 giugno 2021

Continua a leggere

23 Lug 2021

La Nazione. Grosseto

22 Lug 2021

Corriere Adriatico

22 Lug 2021

Corriere della Sera | Damiano Fedeli

20 Lug 2021

Rinnovabili. Il quotidiano sulla sostenibilità ambientale