Rassegna

SALVA

Progetto di Symbola e IILA su economia circolare e città verdi

Askanews

14 Dic 2020 - Redazione

CONTINUA A LEGGERE

Progetto di Symbola e IILA su economia circolare e città verdi | Askanews

Progetto-di-Symbola-e-IILA-su-economia-circolare-e-città-verdi.pdf - 484.70 Kb

“L’economia circolare, un modello di sviluppo costruito sul riciclo e sulla rigenerazione, è un traguardo irrinunciabile, che dobbiamo rendere realtà con ogni possibile urgenza: migliora la qualità della vita, genera risparmi per il bilancio dello Stato e per i cittadini, riduce sensibilmente l’impatto ambientale della crescita economica, ridimensiona le disuguaglianze, ci permette di ripensare le città valorizzando mobilità sostenibile, efficienza energetica degli edifici pubblici e privati, cura degli spazi verdi. In America Latina, dove l’80% della popolazione è urbanizzato, parlare di città sostenibili significa saper disegnare un nuovo modello di crescita economica e insieme di società globale: lontana dalla civiltà dello spreco e del consumo e più vicina alla natura”.

Così, il Segretario Generale di IILA, Antonella Cavallari ha aperto la presentazione al pubblico del progetto “Economia circolare e Città verdi”, un’altra importante iniziativa con cui IILA intende contribuire al raggiungimento degli obiettivi dell’Agenda 2030. Finanziato dalla Cooperazione italiana allo Sviluppo e realizzato in collaborazione con la Fondazione Symbola e Globe Italia, il progetto offre un contenuto concreto all’impegno assunto con la Dichiarazione finale della IX Conferenza Italia-America Latina e Caraibi del 2019 di sostenere e favorire la trasformazione delle città latinoamericane verso un modello di economia circolare e sviluppo urbano sostenibile.

Il progetto è stato presentato oggi con i saluti istituzionali di Ermete Realacci, Presidente della Fondazione Symbola e Antonella Cavallari, Segretario Generale IILA; keynote speaker Alvaro Umaña Esperto Internazionale di economia dello sviluppo. La presentazione del modello di città verde è stata curata da Domenico Sturabotti, Direttore Fondazione Symbola, mentre Federico Girolamo Lioy, di Globe – Italia, ha illustrato la creazione del “Foro Permanente economia circolare e città verdi”, con istituzioni, imprese e organismi specializzati di Italia e America Latina, un utile luogo di riflessione e dialogo tra stakeholder pubblici e privati. Le conclusioni sono state affidate a Sarah Cordero, Segretario Socio-Economico di IILA, che ha ricordato le best practices latinoamericane.

Ricevi storie di qualità nella tua email

Condividi su

Continua a leggere

23 Lug 2021

La Nazione. Grosseto

22 Lug 2021

Corriere Adriatico

22 Lug 2021

Corriere della Sera | Damiano Fedeli

20 Lug 2021

Rinnovabili. Il quotidiano sulla sostenibilità ambientale