Storie

SALVA

Mapei

L'azienda lombarda Mapei è leader indiscusso dell'industria dei materiali chimici per l'edilizia. Novità di mercato sono i suoi prodotti dedicati al mondo del restauro col brand Mape-Antique.

17 Nov 2020 - Redazione

Fondata nel 1937, Mapei ha vissuto una crescita costante grazie ai continui investimenti in R&S, fino a diventare un gruppo leader mondiale nel settore dei materiali chimici per l’edilizia come sigillanti e adesivi, con oltre 2,8 miliardi di fatturato e più di 10.500 dipendenti. Con prodotti Mapei sono state realizzate opere iconiche come le Torri Petronas di Kuala Lumpur e il complesso residenziale di CityLife a Milano. Oltre a sviluppare materiali per l’edilizia intesa come nuove costruzioni, Mapei realizza anche prodotti specifici per il restauro, come la linea di malte Mape-Antique, e collabora con Università e Soprintendenze al fine di fornire prodotti ideali per edifici dal valore storico-artistico. 

Insieme alla Soprintendenza di Pisa e alla Normale, ad esempio, i tecnici Mapei hanno effettuato le analisi in laboratorio sugli intonaci di Palazzo della Carovana a Pisa, risalente al ‘500, e fornito i materiali per il restauro. In particolare è stato utilizzato il legante idraulico Mape-Antique F21, sviluppato insieme all’Istituto Centrale per il Restauro per i lavori presso la Basilica di S. Francesco di Assisi, danneggiata dal sisma del ‘97. Prodotti Mapei sono stati utilizzati anche per il restauro del Ponte di Rialto a Venezia. In questo caso, oltre a i materiali per il restauro delle parti emerse, Mapei ha anche fornito un particolare legante cementizio che è stato iniettato, con l’ausilio di sommozzatori, nei giunti in malta immersi nel Canal Grande. 

Ricevi storie di qualità nella tua email

Condividi su

Continua a leggere

Storie

Dalla lagunare Venezia alla Roma imperiale, passando per le macerie de L’Aquila, la Di Vincenzo Dino & C. ha dimostrato in oltre 70 anni di attività un alto livello di competenze sviluppato proprio nel settore del recupero e restauro.

17 Nov 2020

Storie

Ibix è il nome dell’azienda che è dietro la fornitura di tecnologie e prodotti utilizzati nei processi di recupero e restauro dei principali monumenti storici di quasi tutto il mondo: l’azienda emiliana ha contribuito al restauro delle principali icone capitoline di Francia, Italia e USA.

17 Nov 2020

Storie

Gexcel sviluppa servizi per la diagnostica principalmente attraverso il sapiente uso della tecnologia laser. HERON e Reconstructor sono i nomi di due delle innovazioni che trovano valida applicazione nel mondo del restauro, come dimostrato per i rilievi del Tempio di Belen in Perù.

17 Nov 2020

Storie

Nel segno della qualità sono già oltre 18.000 gli edifici che in tutta Italia possono fregiarsi della certificazione CasaClima. Nel settore del restauro il certificato “CasaClima R” va a premiare quegli interventi che puntano all’efficientemento energetico, nel rispetto dell’identità originale degli edifici.

17 Nov 2020