News

SALVA

Le mascherine anticoronavirus più belle del mondo

Le mascherine protettive sono diventate accessorio di moda, entrate a far parte delle collezioni, come quella di Angelo Inglese che le abbina alla camicie.

22 Apr 2020

Redazione

In Asia sono da tempo un accessorio di moda, come i braccialetti o le collane. Sempre più colorate e originali, con disegni o loghi di marchi famosi. Parliamo delle mascherine protettive che utilizziamo contro il coronavirus.

L’uso quotidiano iniziò a diffondersi in Giappone circa cento anni fa, a protezione dei fumi degli incendi provocati da un terremoto di magnitudo 7,9 che colpì la pianura del Kantō sull’isola maggiore giapponese del Honshū la mattina del 1° settembre 1923. Negli anni successivi le mascherine tornarono nuovamente popolari in seguito all’asiatica, una pandemia influenzale di origine aviaria, che negli anni 1957-60 fece nel mondo circa due milioni di morti. Negli anni 60, l’industrializzazione post-bellica portò ad un aumento significativo dell’inquinamento, convincendo larga parte della popolazione giapponese a usare questo dispositivo tutto l’anno.
Negli ultimi mesi questo prodotto è entrato nelle nostre vite e ci rimarrà a lungo. E se dobbiamo conviverci, almeno che siano belle. È così che le mascherine entreranno a far parte di molte collezioni, come quella del sarto italiano che da Ginosa di Puglia ha vestito Donald Trump nel giorno del suo insediamento e ha cucito la camicia indossata dal principe William durante il Royal Wedding. Non a caso il Forbes lo ha nominato quest’anno sarto italiano più famoso del mondo.

Le mascherine sartoriali di Angelo Inglese sono realizzate con tessuti di altissima qualità e impunture impeccabili, e rese sanitarie da un velo di Tnt omologato. Fin quando durerà l’emergenza verranno donate a chi ne ha bisogno.

Quando si tornerà alla normalità, diventeranno un accessorio da abbinare alle camicie più belle del mondo.

 

Ricevi storie di qualità nella tua email

Condividi su

Organizzazioni

Continua a leggere

News

Scarica i il report con i dati dell’andamento dell’industria nautica

19 Set 2022

News

Investimento di 120 mld nel fotovoltaico

25 Lug 2022

News

Si cerca di capire “se ce la faremo” e “come faremo” partendo dalla coscienza dei luoghi a fare green economy

23 Giu 2022

News

Realizzata con oltre 3.200 kg di gomma riciclata dei Pneumatici Fuori Uso, l’innovativa superficie hi-tech ad alte prestazioni è stata oggetto anche di un concorso per grafici e designer per personalizzare il playground con motivi geometrici e il logo WePesaro “Città Europea dello Sport”

21 Feb 2022