Opinioni

SALVA

VIDEO – Il Manifesto di Assisi – “L’Italia che verrà” con Padre Enzo Fortunato

Nella Prima Puntata de "L'Italia che verrà” Ermete Realacci, presidente della Fondazione Symbola, e Padre Enzo Fortunato, direttore della Sala Stampa del Sacro Convento di Assisi, parlano del valore del Manifesto di Assisi di cui sono i promotori.

08 Mag 2020

Redazione

 

Chi sono i protagonisti 

Ermete Realacci, presidente della Fondazione Symbola
Padre Enzo Fortunato, direttore della Sala Stampa del Sacro Convento di Assisi

Durata: 17 minuti

Di cosa parliamo?

Partiamo dal Manifesto di Assisi. Coesione, sostenibilità, qualità e bellezza sono le chiavi per affrontare la crisi che stiamo attraversando. Ma non basta. Per permettere un’efficace partecipazione di tutti allo sforzo comune è più che mai necessario indirizzare l’azione dello Stato verso una rapida e massiccia opera di semplificazione e sburocratizzazione a partire dalle fonti rinnovabili, dalla riqualificazione nell’edilizia e dalla ricostruzione delle aree terremotate.

Perché è importante firmare il Manifesto di Assisi?

Sono oltre tremila le persone che lo hanno già fatto. Lo hanno fatto impegnandosi a lavorare al comune obiettivo di un’economia più giusta, che punti sulla qualità, la sostenibilità, che sia a misura d’uomo e non lasci indietro nessuno. 

Firma anche tu per unirti al nostro appello.

Il Talk sarà disponibile in questa pagina o sul nostro canale Youtube.

Iscriviti per ricevere una notifica e non perdere i prossimi appuntamenti della rubrica L’Italia che verrà.

 

Ricevi storie di qualità nella tua email

Condividi su

Persone

user padre Enzo fortunato

Direttore della Sala Stampa del Sacro Convento di Assisi, del mensile San Francesco Patrono d'Italia e di sanfrancesco.org

Rubriche

A cura di: Ermete Realacci

Continua a leggere

Opinioni

La tecnologia digitale a supporto dell’ambiente. In Italia il settore della meccanica inizia a sfruttare il valore strategico dell’efficientamento produttivo combinato con la sostenibilità. Abbiamo esplorato il perimetro di queste innovazioni insieme a Warrant Hub, Acimac, Unirima ed Ecopneus

17 Mar 2021

Opinioni

Attraverso la tutela dell’ambiente, migliorano le qualità delle produzioni e di pari passo la crescita economica. L’innovazione e la sostenibilità lungo tutta la filiera agroalimentare italiana sono un modello europeo di Green Economy applicata. Lo ha raccontato Coldiretti citando tendenze e numerose best practice del settore

05 Mar 2021

Opinioni

Energie rinnovabili, miglioramento del ciclo di vita dei rifiuti, soluzioni per un’economia sempre più circolare nel segno di un’Industria 4.0, mobilità elettrica e molto altro ancora sono le direzioni con cui i contributi pubblici possono aiutarci a sostenere la transizione ecologica verso un futuro più “a misura d’uomo”.

19 Feb 2021

Opinioni

I trend e numeri della filiera italiana dell’automotive a confronto con lo scenario globale. Tra auto ibride e sharing mobility, il mondo intero e l’Italia assistono ad un nuova concezione della mobilità, affrontata con una maggiore consapevolezza delle proprie scelte e abitudini. In questo articolo Miriam Gangi, Mariangela Sciorati, Fabrizia Vigo e Marisa Saglietto di ANFIA ne hanno approfondito i dettagli

11 Feb 2021