Opinioni

SALVA

VIDEO – Il Manifesto di Assisi – “L’Italia che verrà” con Padre Enzo Fortunato

Nella Prima Puntata de "L'Italia che verrà” Ermete Realacci, presidente della Fondazione Symbola, e Padre Enzo Fortunato, direttore della Sala Stampa del Sacro Convento di Assisi, parlano del valore del Manifesto di Assisi di cui sono i promotori.

08 Mag 2020 - Redazione

 

Chi sono i protagonisti 

Ermete Realacci, presidente della Fondazione Symbola
Padre Enzo Fortunato, direttore della Sala Stampa del Sacro Convento di Assisi

Durata: 17 minuti

Di cosa parliamo?

Partiamo dal Manifesto di Assisi. Coesione, sostenibilità, qualità e bellezza sono le chiavi per affrontare la crisi che stiamo attraversando. Ma non basta. Per permettere un’efficace partecipazione di tutti allo sforzo comune è più che mai necessario indirizzare l’azione dello Stato verso una rapida e massiccia opera di semplificazione e sburocratizzazione a partire dalle fonti rinnovabili, dalla riqualificazione nell’edilizia e dalla ricostruzione delle aree terremotate.

Perché è importante firmare il Manifesto di Assisi?

Sono oltre tremila le persone che lo hanno già fatto. Lo hanno fatto impegnandosi a lavorare al comune obiettivo di un’economia più giusta, che punti sulla qualità, la sostenibilità, che sia a misura d’uomo e non lasci indietro nessuno. 

Firma anche tu per unirti al nostro appello.

Il Talk sarà disponibile in questa pagina o sul nostro canale Youtube.

Iscriviti per ricevere una notifica e non perdere i prossimi appuntamenti della rubrica L’Italia che verrà.

 

Ricevi storie di qualità nella tua email

Condividi su

Persone

user padre Enzo fortunato

Direttore della Sala Stampa del Sacro Convento di Assisi, del mensile San Francesco Patrono d'Italia e di sanfrancesco.org

Rubriche

A cura di: Ermete Realacci

Continua a leggere

Opinioni

Affrontare con coraggio la crisi climatica permette anche di avere una società e una economia a misura d’uomo. E l’Italia può giocare la partita del #RecoveryFund da protagonista.

21 Set 2020

Opinioni

Nella nona puntata de “L’Italia che verrà” il presidente Ermete Realacci dialoga con Catia Bastioli, AD Novamont, sulla sfida della chimica verde tra innovazione, territorio, economia circolare, a partire dal Manifesto di Assisi.

29 Giu 2020

Opinioni

Nella seconda puntata de “L’Italia che verrà” Ermete Realacci, presidente della Fondazione Symbola dialoga con Francesco Starace, AD Enel, su rinnovabili, innovazione e coesione sociale a partire del Manifesto di Assisi di cui sono entrambi promotori.

14 Mag 2020
06 Mag 2020

#Italiacheverrà è un talk settimanale nel quale il Presidente di Symbola Ermete Realacci ed esponenti della società, dell’economia, della cultura e delle istituzioni si confrontano per ragionare di idee e azioni utili a far ripartire il Paese.