Storie

SALVA

Gruppo A2A

Multiutility lombarda che dal 2010 ha sviluppato la rete più capillare di stazioni di ricarica elettrica per veicoli in ambito urbano con oltre 500 punti.

08 Lug 2020 Stampa

Non si può parlare di mobilità sostenibile in Italia senza parlare del Gruppo A2A, multiutility Lombarda, di cui i Comuni di Milano e Brescia detengono il 25% delle azioni ciascuno, con oltre 7 miliardi di fatturato, che opera nella progettazione di città intelligenti e gestisce la generazione, la vendita e la distribuzione di energia elettrica e gas, il teleriscaldamento, la raccolta e il recupero dei rifiuti, la mobilità elettrica, l’illuminazione pubblica e il servizio idrico integrato. Dal 2010 ha sviluppato la rete più capillare di stazioni di ricarica elettrica per veicoli in ambito urbano: oltre 500 punti (rintracciabili dal sito www.e-moving.it o con l’app E-moving) a Milano, Bergamo, Brescia, Cremona, Rovato (BS), Sondrio, Morbegno (SO) e Tirano (SO), tutti alimentati da fonti rinnovabili. Ha ideato e realizzato, a Milano, il più grande e avanzato e-Hub per la ricarica dei veicoli della propria flotta aziendale (oltre 100 veicoli). Inoltre – e questo lo rende ancor più rilevante nello sviluppo della mobilità elettrica nazionale – il Gruppo A2A è partner nei percorsi di elettrificazione dei trasporti per i cittadini, per le società di car sharing, le aziende, le case automobilistiche e la pubblica amministrazione, con servizi che vanno dalla consulenza tecnico economica all’installazione, erogazione, gestione e manutenzione del sistema di ricarica.

Ricevi storie di qualità nella tua email

Condividi su

Continua a leggere

10 Mag 2021

Porta avanti dal 2001 il progetto SardiNIA-ProgeNIA, una delle più complete analisi genetiche mai effettuate su una singola popolazione

10 Mag 2021

Leader mondiale nel settore della ventilazione polmonare, è l’unica azienda italiana produttrice di macchinari per ogni possibile ambito in cui sia richiesta la ventilazione assistita

Storie

10 Mag 2021

Interpreta e classifica le onde cerebrali generate dal movimento immaginato, attraverso un software basato sull’IA e grazie a sensori indossabili

10 Mag 2021

Ha ricostruito, con strutture polimeriche naturali nanofabbricate su cui sono state innestate le colture di microbiota intestinale, un modello che replica la generazione e l’evoluzione del microbiota intestinale umano