Rassegna

SALVA

Green economy, la corsa frenata dello Stato

Elena Comelli | Corriere della Sera

14 Nov 2019 - Ufficio Ricerche

CONTINUA A LEGGERE

Green economy, la corsa frenata dello Stato - Elena Comelli | Corriere della Sera

2019.11.14.Corriere.Della_.Sera_.Green_Economy_Corsa_Frenata.pdf - 338.65 Kb

Il «Piano Verde» inserito nella manovra non basta certo a recuperare il ritardo accumulato negli anni della Grande Crisi: servono un programma decennale e obiettivi ambiziosi.  Da un lato ci sono 432mi1a imprese che investono nella green economy, generando oltre 3 milioni di green jobs, come racconta l’ultimo rapporto Green Italy della Fondazione Symbola di Ermete Realacci. Dall’altro lato, invece, c’è un’Italia che perde terreno su fonti rinnovabili, efficienza energetica, innovazione ambientale, consumo di suolo ed emissioni di gas serra che non calano.  Per avviare un vero Green New Deal «serve un programma decennale di ampio respiro, con obiettivi strategici chiari, che va definito con un vasto percorso di partecipazione, che preveda un ampio dibattito pubblico».

 

Ricevi storie di qualità nella tua email

Condividi su