Storie

SALVA

Fibre Net

È strategico il ruolo svolto da un'azienda quale Fibre Net: in un paese dall'alto rischio sismico come l'Italia lo studio e lo sviluppo di sistemi antisismici e servizi di consolidamento strutturale rappresenta un'opportunità utile soprattutto per quei numerosi edifici storici di cui è costellata la nostra penisola.

17 Nov 2020

Redazione

Occuparsi di consolidamento strutturale e sistemi antisismici, in un Paese frequentemente esposto a terremoti come il nostro, significa svolgere un ruolo cruciale nella tutela del patrimonio artistico. Fibre Net, azienda di Pavia di Udine (UD), fornisce da 20 anni soluzioni e sistemi per la messa in sicurezza di edifici storici e non, fabbricati industriali, murature, pavimentazioni e solai. Punto di forza dell’azienda è la capacità di lavorare con materiali fibro-rinforzati, che risultano nettamente più leggeri e più performanti rispetto ai sistemi tradizionali in acciaio. 

Il sistema di rinforzo CRM – Composite Reinforced Mortar – Ri-Struttura che utilizza reti, angolari e connettori in materiale composito preformato composti da fibre di vetro AR, resine termoindurenti e accessori ha dimostrato un’eccellente resistenza nei test effettuati su tavola vibrante dall’Università di Roma Tre e dall’ENEA e nel 2019 ha ottenuto la Valutazione Tecnica Europea (ETA). Tra gli interventi volti alla salvaguardia del patrimonio artistico post sisma svolti con sistemi Fibre Net si possono citare la messa in sicurezza del Palazzo Pica Alfieri all’Aquila e del Duomo di Carpi, così come il consolidamento strutturale con fasce in tessuto di carbonio del ponte medievale sul fiume Nera in provincia di Perugia. 

Ricevi storie di qualità nella tua email

Condividi su

Continua a leggere

Storie

Dalla lagunare Venezia alla Roma imperiale, passando per le macerie de L’Aquila, la Di Vincenzo Dino & C. ha dimostrato in oltre 70 anni di attività un alto livello di competenze sviluppato proprio nel settore del recupero e restauro.

17 Nov 2020

Storie

Ibix è il nome dell’azienda che è dietro la fornitura di tecnologie e prodotti utilizzati nei processi di recupero e restauro dei principali monumenti storici di quasi tutto il mondo: l’azienda emiliana ha contribuito al restauro delle principali icone capitoline di Francia, Italia e USA.

17 Nov 2020

Storie

Gexcel sviluppa servizi per la diagnostica principalmente attraverso il sapiente uso della tecnologia laser. HERON e Reconstructor sono i nomi di due delle innovazioni che trovano valida applicazione nel mondo del restauro, come dimostrato per i rilievi del Tempio di Belen in Perù.

17 Nov 2020

Storie

Nel segno della qualità sono già oltre 18.000 gli edifici che in tutta Italia possono fregiarsi della certificazione CasaClima. Nel settore del restauro il certificato “CasaClima R” va a premiare quegli interventi che puntano all’efficientemento energetico, nel rispetto dell’identità originale degli edifici.

17 Nov 2020