News

SALVA

Entopan lancia il bando “Call for the Economy of Francesco”

Entopan lancia il bando “Call for the Economy of Francesco” per promuovere un'economia a misura d'uomo in Calabria.

06 Nov 2019 - Redazione

Bando CEF

CEF_Programma-defintivo.pdf - 660.96 Kb

Entopan lancia il bando “Call for the Economy of Francesco”.

Il bando è rivolto a progetti innovativi in Calabria, sulla scia dell’enciclica “Laudato si’” di Papa Francesco.

La realtà calabrese, socio di Symbola, è stata tra i firmatari del Manifesto per un’economia a misura d’uomo, contro la crisi climatica. Entopan si rivolge a giovani under 35 del territorio, che possono concorrere sia come singoli, sia all’interno di start-up, PMI e imprese del terzo settore.

Il bando è rivolto a idee e progetti che si propongano di produrre impatti sociali, ambientali e di inclusione dei soggetti fragili. Questa iniziativa costituisce un importante investimento in grado di rilanciare il territorio, un esempio volto a dimostrare che è possibile coniugare lo sviluppo economico con un’economia verde, sociale e inclusiva.

Il bando, con scadenza al 30 dicembre, vedrà due vincitori che avranno in premio dei benefici allo sviluppo di impresa per un valore complessivo di 450 mila euro.

Domenico Sturabotti, direttore della Fondazione Symbola, sarà parte del comitato scientifico che si occuperà della selezione dei progetti vincitori.

Consulta il sito

 

Ricevi storie di qualità nella tua email

Condividi su

Persone

user Domenico sturabotti

Direttore Fondazione Symbola

Organizzazioni

Continua a leggere

09 Dic 2019

E’ morto a Roma a 91 anni Piero Terracina, uno degli ultimi sopravvissuti ad Auschwitz. Lo ricordiamo con la sua ultima intervista al Tg5

26 Nov 2019

Il 21 novembre 2019 presso la prestigiosa Sala Conferenze di Palazzo Reale a Milano, l’Associazione Culturale Plana ha assegnato Etico Ethical Award 3°edizione

News

L’Atlante dell’Appennino di Symbola è nell’ADI Design Index e concorre per il Compasso d’oro 2020

21 Ott 2019
09 Ott 2019

Symbola riceve il premio per l’Ambiente Fai Bella l’Italia 2019. La consegna si tiene il 10 ottobre a Matera