Storie

SALVA

Ediltecnica

Il consorzio Ediltecnica è composto da diverse realtà attive nel settore del restauro: questo fattore è ciò che permette al gruppo di poter operare lungo tutte le fasi processuali degli interventi di restauro.

17 Nov 2020 - Redazione

Nata nell’immediato dopoguerra, Ediltecnica è un consorzio general contractor, costituito da 58 affiliati, che proprio grazie alla cooperazione tra i suoi associati ha saputo fronteggiare le numerose crisi economiche del Paese negli oltre 70 anni di attività, rinnovandosi e affrontando le sfide dell’edilizia pubblica, privata, industriale, e del settore immobiliare, collaborando con Università, CNR ed ENEA e aprendosi ai mercati esteri, lavorando in Paesi come Australia, Cuba, Mozambico, Armenia e Bulgaria. Il core business del consorzio è però sempre rimasto quello del restauro e del recupero del patrimonio artistico. Ediltecnica è infatti in grado di gestire in proprio ogni singolo aspetto di un intervento di restauro, dagli esami diagnostici alla progettazione, fino all’esecuzione del restauro. 

Tra i vari interventi effettuati merita una menzione il restauro degli splendidi Chiostri Francescani di Ravenna, nella cosiddetta “Zona del Silenzio” che ospita la tomba di Dante. Qui Ediltecnica ha provveduto, tra le altre cose, al consolidamento delle mura perimetrali dei colonnati con l’iniezione di resine a bassa pressione nelle basi di appoggio delle colonne e all’eliminazione dell’umidità di risalita, installando un impianto di deumidificazione elettrofisica delle murature. Sempre a Ravenna il Consorzio si è occupato della pulitura e del restauro delle mura tardoantiche, procedendo alla disinfestazione biologica e al consolidamento strutturale. 

Ricevi storie di qualità nella tua email

Condividi su

Continua a leggere

Storie

Dalla lagunare Venezia alla Roma imperiale, passando per le macerie de L’Aquila, la Di Vincenzo Dino & C. ha dimostrato in oltre 70 anni di attività un alto livello di competenze sviluppato proprio nel settore del recupero e restauro.

17 Nov 2020

Storie

Ibix è il nome dell’azienda che è dietro la fornitura di tecnologie e prodotti utilizzati nei processi di recupero e restauro dei principali monumenti storici di quasi tutto il mondo: l’azienda emiliana ha contribuito al restauro delle principali icone capitoline di Francia, Italia e USA.

17 Nov 2020

Storie

Gexcel sviluppa servizi per la diagnostica principalmente attraverso il sapiente uso della tecnologia laser. HERON e Reconstructor sono i nomi di due delle innovazioni che trovano valida applicazione nel mondo del restauro, come dimostrato per i rilievi del Tempio di Belen in Perù.

17 Nov 2020

Storie

Nel segno della qualità sono già oltre 18.000 gli edifici che in tutta Italia possono fregiarsi della certificazione CasaClima. Nel settore del restauro il certificato “CasaClima R” va a premiare quegli interventi che puntano all’efficientemento energetico, nel rispetto dell’identità originale degli edifici.

17 Nov 2020