Storie

SALVA

Canali Associati

Guidato dal professore Guido Canali, l'omonimo studio conduce progetti di recupero e restauro che negli anni hanno ottenuto diversi premi e riconoscimenti.

17 Nov 2020 - Redazione

Professore di Composizione Architettonica presso le Università di Venezia e Ferrara e membro dell’Accademia di San Luca, vincitore dei più prestigiosi riconoscimenti e premi internazionali (Compasso d’Oro, Piranesi – Prix de Rome, Medaglia d’Oro all’Architettura), Guido Canali si è affermato come uno dei più grandi esperti nella ristrutturazione di architetture storiche da riadattare a spazi espostivi. Lo Studio Canali, inserito tra le 100 “Best Architecture Firms 2019” al mondo da Domus, ha curato allestimenti museali in tutta Italia. A Milano ha curato il progetto di restauro e riutilizzo di Palazzo Reale per l’allestimento del Museo del Duomo. Il museo è tornato aperto al pubblico nel 2015, dopo che lo studio ha riorganizzato gli spazi interni, ha riscoperto le originali murature e gli archi ogivali tardogotici liberandoli dagli intonaci e restituito un percorso museale più ricco e coerente dal punto di vista cronologico. 

A Pontremoli, presso il Castello del Piagnaro, Canali ha curato l’ampliamento e il nuovo allestimento del Museo delle Statue Stele. Le statue, che rappresentano figure umane di entrambi i sessi, sono scolpite nell’arenaria e databili tra il IV e il I millennio a.C. Lo studio, recuperando gli spazi del piano terra adibiti a magazzino, caratterizzati da pareti e volte a botte in pietra grezza, è riuscito a raddoppiare gli spazi con nuovi locali in una perfetta armonia con le statue nei colori e nei materiali. Tra gli altri interventi si ricordano quelli presso la Galleria Nazionale di Palazzo della Pilotta a Parma e il Complesso museale di Santa Maria della Scala a Siena. 

Ricevi storie di qualità nella tua email

Condividi su

Continua a leggere

Storie

Dalla lagunare Venezia alla Roma imperiale, passando per le macerie de L’Aquila, la Di Vincenzo Dino & C. ha dimostrato in oltre 70 anni di attività un alto livello di competenze sviluppato proprio nel settore del recupero e restauro.

17 Nov 2020

Storie

Ibix è il nome dell’azienda che è dietro la fornitura di tecnologie e prodotti utilizzati nei processi di recupero e restauro dei principali monumenti storici di quasi tutto il mondo: l’azienda emiliana ha contribuito al restauro delle principali icone capitoline di Francia, Italia e USA.

17 Nov 2020

Storie

Nel segno della qualità sono già oltre 18.000 gli edifici che in tutta Italia possono fregiarsi della certificazione CasaClima. Nel settore del restauro il certificato “CasaClima R” va a premiare quegli interventi che puntano all’efficientemento energetico, nel rispetto dell’identità originale degli edifici.

17 Nov 2020

Storie

Il consorzio Ediltecnica è composto da diverse realtà attive nel settore del restauro: questo fattore è ciò che permette al gruppo di poter operare lungo tutte le fasi processuali degli interventi di restauro.

17 Nov 2020