Storie

SALVA

ARAN Cucine

Calcio e cucina sono passioni tipicamente italiane ma per Renzo Rastelli sono stati i punti fissi di una vita

27 Feb 2020 Redazione

Calcio e cucina sono passioni tipicamente italiane ma per Renzo Rastelli sono stati i punti fissi di una vita. Calciatore professionista, Renzo si divide tra i campi di calcio e l’ARAN di Teramo, azienda produttrice di cucine, dove lavora come ragioniere part-time.

Appesi gli scarpini al chiodo la carriera in azienda è rapidissima: agli inizi del 2000 Rastelli prende in mano le redini di ARAN Cucine e il successo arriva grazie all’idea del pacco piatto, che consente di stivare ben 40 cucine per container. Sotto la sua guida ARAN Cucine è cresciuta, diventando leader di settore, con oltre 350 dipendenti, 7 stabilimenti produttivi e 1500 punti vendita in 5 continenti: quelle di ARAN sono le cucine italiane più esportate all’estero e vengono scelte come icona del design Made in Italy per arredare i più prestigiosi grattacieli al mondo.

Nonostante l’approccio globale, l’azienda mantiene la produzione ad Atri: qui le cucine sono realizzate con materiali di pregio, frutto di continua ricerca tecnologica e disegnate da architetti di fama mondiale. Tra gli ultimi progetti c’è Oasi, progettata da Stefano Boeri Architetti. Una cucina a isola che stupisce, oltre che per il design elegante e per l’alta tecnologia, per l’albero di limone posto al centro del piano. L’attenzione nella scelta dei materiali e degli elettrodomestici racconta un tema caro ad ARAN Cucine e all’architetto Stefano Boeri: l’ecologia.

Ricevi storie di qualità nella tua email

Condividi su

Continua a leggere

10 Mag 2021

Porta avanti dal 2001 il progetto SardiNIA-ProgeNIA, una delle più complete analisi genetiche mai effettuate su una singola popolazione

10 Mag 2021

Leader mondiale nel settore della ventilazione polmonare, è l’unica azienda italiana produttrice di macchinari per ogni possibile ambito in cui sia richiesta la ventilazione assistita

Storie

10 Mag 2021

Interpreta e classifica le onde cerebrali generate dal movimento immaginato, attraverso un software basato sull’IA e grazie a sensori indossabili

10 Mag 2021

Ha ricostruito, con strutture polimeriche naturali nanofabbricate su cui sono state innestate le colture di microbiota intestinale, un modello che replica la generazione e l’evoluzione del microbiota intestinale umano