Componente
Ordinario

Legambiente

Quel giallo pastoso e denso è stato il sole cui guardare, per salvarlo e per salvarsi; quel marchio verde ha segnato il senso di appartenenza agli ideali giusti e corretti, quelli dell’impegno civico; quella Goletta ha fatto tremare sindaci, amministratori, operatori, tutti preoccupati di essere riconosciuti come i virtuosi, i migliori. Legambiente non ha fatto sconti, e anche così ha fatto appartenenza. Con la forza tranquilla e la pazienza di oltre 1000 circoli in tutta Italia, 115 mila tra soci e sostenitori, 30 mila classi che partecipano a programmi di educazione ambientale, oltre 60 aree naturali gestite direttamente o in collaborazione. Senza dimenticare il tenace impegno nel volontariato con più di 3000 giovani che partecipano ai campi, e l’ incessante elaborazione teorica sulle forme più evolute e propositive della cultura ambientalista. Dal 1980 Legambiente è una fucina di riflessioni teoriche, luogo di formazione per una nuova classe dirigente, spazio di progettazione e rappresentazione di format culturali e di socialità che hanno fatto scuola, su tutti Festambiente.net la rete di festival a marchio. Erede dei primi nuclei ecologisti e del movimento antinucleare della seconda metà degli anni ’70 Legambiente mantiene come tratto distintivo l’ambientalismo scientifico, la scelta di fondare la difesa dell’ambiente su dati che sostengono progettualità, proteste e indicazioni con alternative concrete, realistiche, praticabili. Questo, insieme a educazione e formazione, ha garantito un profondo radicamento nella società, fino a farne l’organizzazione ambientalista più capillare sul territorio nazionale. Cuore della missione la straordinaria varietà ambientale e culturale dell’Italia e il suo stile di vita. Da scoprire, tutelare e proteggere dagli abusi e dalla negligenza, dall’uso indiscriminato delle risorse e dall’inquinamento. Per favorire le energie rinnovabili e pulite, la difesa dei paesaggi, la biodiversità. Sotto quella bandiera gialla con marchio verde si cela una missione, perfino semplice nella sua sincerità disarmante: costruire un mondo migliore. In tanti, insieme, per tutti.


 


Legambiente
Via Salaria 403
00199 Roma
Tel. +39 06 862681
fax +39 06 8621 8474
e-mail: legambiente@legambiente.it
www.legambiente.it

Articoli Collegati

Fondazione

Tutti i materiali della terza giornata del Festival della Soft Economy 2018.

06 Lug 2018

Fondazione

Tutti i materiali della seconda giornata del Festival della Soft Economy 2018.

05 Lug 2018
30 Mag 2018

Askanews.it

05 Lug 2017

a cura di Fondazione Montagne Italia e Legambiente