Il Comune di Sarzana aderisce a Symbola

Data : 11 ottobre 2008
Autore :Fondazione Symbola

Un’altra realtà ligure entra a far parte della Fondazione presieduta da Ermete Realacci che vede l’adesione di oltre 130 protagonisti delle qualità italiane.
Nel cuore della Val di Magra, con i suoi ventimila abitanti, Sarzana è attualmente uno dei centri piú significativi, dal punto di vista naturale, storico e culturale della Provincia di La Spezia. Nella sua lunga storia, la città ligure, al centro di traffici, incontri e scontri, è diventata cruciale per le vie di commercio e di pellegrinaggio. Uno dei principali comuni della Via Francigena, asse di collegamento fra la Francia e i Paesi Bassi e Roma, rilevante anche dal punto di vista naturale e storico: dal Parco regionale del Fiume Magra alle spiagge di Marinella e Fiumaretta, dalle fortezze Firmafede e Sarzanello alla Cattedrale di S. Maria. Ma Sarzana è anche una realtà importante per la sua vitalità economica e produttiva come dimostrano le duecento imprese industriali presenti sul territorio.
“Uno straordinario patrimonio - sostiene Fabio Renzi, Segretario generale di Symbola – rappresentativo delle tante capitali territoriali che hanno segnato la storia e le vicende del nostro Paese. Oggi promosso e valorizzato grazie a un’offerta turistica e culturale capace di intercettare gli interessi, le domande e le aspettative presenti nella società. E’ il caso di innovazioni come quelle del Festival della Mente o della realizzazione del marchio Sarzana Città Ospitale per garantire la qualità e l’autenticità dei prodotti tradizionali locali. Un progetto che trova la sua forza nel coniugare memoria e futuro, talenti e territorio, ambiente e responsabilità sociale”.
 

<< Precedente Successivo >>