12 ottobre, Chocoday per celebrare il cioccolato puro

Data : 05 ottobre 2007
Autore :Eurochocolate

Giunto alla sua III edizione, il 12 Ottobre 2007 torna il Chocoday, la Giornata del Cacao e del Cioccolato, che celebra e promuove, in ogni angolo del pianeta, il “Cioccolato Puro”, cioè il prodotto ottenuto esclusivamente con l’utilizzo di burro e massa di cacao, senza grassi e oli vegetali aggiunti.
Ideata e promossa da Eurochocolate, con il patrocinio del Ministero dello Sviluppo Economico e del Ministero delle Politiche Agricole e Forestali, con le adesioni di Cna Alimentare, Confartigianato Alimentazione e Fairtrade TransFair Italia, questa giornata rappresenta un appuntamento importante nello sviluppo di politiche che possano garantire e sostenere un profilo etico nella sfera economica di settore.
Con il Chocoday, infatti, si intende promuovere e diffondere la cultura del “Buon Cioccolato”, che, oltre a rispettare i corretti principi di produzione, tuteli anche tutti quei valori etici e sociali che ad oggi, in molti paesi, non sono pienamente garantiti e, con essi, assicuri un completo controllo della filiera produttiva del cacao in termini di tracciabilità e biodiversità.
Con questo intento, per la campagna di comunicazione di Chocoday 2007 sono state scelte due bellissime immagini fotografiche di Andrea Di Martino, scattate in un villaggio di produttori di Cacao del Venezuela. Produttori, esportatori e importatori di Cacao, aziende produttrici di Cioccolato, pasticcerie e cioccolaterie, associazioni di categoria, scuole, ONG, istituzioni, aziende di servizi e distribuzione, e tutti gli amanti del Cioccolato hanno, anche quest’anno, l’opportunità di lavorare per obiettivi e finalità comuni di salvaguardia della qualità e tutela dei principi morali del cioccolato, sottoscrivendo il Manifesto del Chocoday e richiedendo gratuitamente l’utilizzo del logo ufficiale del Chocoday.
Di particolare interesse le attività formative e didattiche sul tema Cacao e Cioccolato rivolte alle scuole di tutta Italia con l’obbiettivo di approfondire la conoscenza dell’intera filiera produttiva, dalle piantagioni di cacao al cioccolato nelle sue pi£ disparate forme, gusti e tipologie.
Oltre all’ iniziativa didattica “Chocoday nelle Scuole”, realizzata in collaborazione con Icam cioccolato e patrocinata da Fairtrade TransFair Italia, che permette agli studenti di conoscere da vicino i componenti del cioccolato allo stato puro, sono previste iniziative educative, mirate a coinvolgere gli alunni in attività creative che sappiano presentare il Cioccolato Puro secondo una visione nuova e pi£ consapevole. Alle classi
che avranno sottoscritto il Manifesto del Chocoday, sarà fornito un ”kit didattico” di materiali che potremmo definire “non convenzionali”, atti a stimolare un’analisi critica dell’argomento da parte dei giovani consumatori e, in ultima istanza, la produzione da parte loro di elaborati originali, che poi saranno esposti nel corso dell’edizione 2007 di Eurochocolate Perugia, dal 13 al 21 ottobre prossimo. L’edizione 2007 del Chocoday vede, anche quest’anno, tra i protagonisti la Compagnia del Cioccolato che,
in collaborazione con le diverse Tavolette sparse in tutta Italia, organizza tante iniziative gustose ed interessanti, come degustazioni e momenti formativi, tutti rigorosamente all’insegna del Cioccolato Puro. Da nord a sud, il 12 ottobre, tutta l’Italia profumerà di cacao. Al nord, il Quadratino di Treviso, in collaborazione con Dolceamaro Cioccolato, propone degustazioni di cioccolata speziata o aromatizzata secondo le preferenze del cliente offerte agli amanti del cioccolato nei giorni del 12 e 13 ottobre. Il tutto accompagnato da un breve volantino che racconta il cioccolato.
 

A Trento, la locale sezione della Compagnia del Cioccolato propone una degustazione di cioccolate in tazza, sia lavorate ad acqua che al latte, una buona occasione per capire le caratteristiche e le differenze tra i due metodi di preparazione. Ma non solo. Come sappiamo da qualche anno ormai anche nel mondo delle tavolette di cioccolato si e' fatto strada il concetto di "cru", preso in prestito dal lessico enologico; si tratta di
tavolette preparate con cacao di una singola qualità, in opposizione al "blend", ovvero una miscela di pi£ tipologie di cacao. Ebbene le cioccolate che verranno proposte in degustazione a Trento saranno dei "cru" in tazza, una vera rarità nell'ambito della cioccolata come bevanda. L'evento si svolgerà nelle ore serali presso la sede della Tavoletta di Trento, Casa del Caffe', via S. Pietro 38. Info: Roberto Saraceni, Responsabile della Tavoletta di trento, 349-4772262.


A Torino, il Chocoday sarà celebrato in due giornate.
Venerdi 12 ottobre saranno gli esercizi del capoluogo e della provincia aderenti a Confartigianato ad offrire degustazioni e assaggi al cioccolato e trattamenti “chocolate inspiration”. Sempre in collaborazione con Confartigianato, a Cascina Roccafranca, è in cartellone un inedito spettacolo teatrale, realizzato dal Teatro delle Forme, tutto dedicato al cioccolato. Infine, il cioccolato diventa protagonista anche del Teatro
dell’Enogastronomia con “Veglia dAmore e diVin Cioccolato”, uno spettacolo che non si limita a “teatralizzare il cioccolato”, ma che parte dal cioccolato come strumento per riallacciare i fili della memoria, i riti della tavola. Gli attori in scena raccontano il cioccolato come esperienza dei sensi, esperienza umana, sensoriale e relazionale.
La festa prosegue poi, domenica 14 ottobre, in piazza Carlo Alberto, dove, dalle 15.00 alle 19.00, si potranno trovare in vendita le Tavolette d'oro della Compagnia del Cioccolato, ovvero i migliori cioccolati italiani selezionati dalla Compagnia. L’iniziativa, realizzata in collaborazione con l'Associazione provinciale dei cuochi e le Associazioni d'amicizia con la Somalia e la Mongolia è finalizzata a permettere che giovani aspiranti cuochi del paese africano e di quello asiatico possano venire in Italia a seguire un corso di cucina (e di cioccolateria, naturalmente!).

In Lombardia, Fairtrade TransFair Italia inaugurerà la Campagna nazionale “Io faccio la spesa giusta” con una serata tutta dedicata al cacao, “Chocoalleotto”, presso il Lifegate Caffè di Milano.
Il Comune di Agrate promuoverà nel circuito cittadino, in occasione del Chocoday 2007, degustazioni di cioccolato equo e solidale, proiezioni, laboratori nelle scuole e “Le vie in festa”, manifestazione promossa da Associazione Commercianti e Amministrazione Comunale.
A Delevio, in provincia di Sondrio, il Chocoalpi aprirà le porte del laboratorio per degustazioni guidate e gratuite di puro cioccolato, proiezioni di filmati sulla coltivazione, raccolta del cacao e produzione di cioccolato, con inclusa la visita guidata al laboratorio stesso.
A Lecco aprirà i battenti il “Chocovillage”, dove il cioccolato d’autore incontra le bellezze dei borghi della grande Lecco, luoghi cari al Gran Lombardo e vicini ai sognatori delle montagne. Tante le iniziative in programma per grandi e piccini. Per i pi£ piccoli, per esempio, sarà divertente creare golose costruzioni al
cioccolato o lavorare il cioccolato per tanti dolci da mangiare, trasformandosi per l’occasione in cioccolatieri in erba. Per i pi£ grandi, invece, appuntamenti serali con il Cibo degli Dei in abbinamento a distillati, vini e ottimi sigari Toscano. Da non perdere anche la possibilità di farsi fare un’originale acconciatura personalizzata al cioccolato o di scoprire com'è cambiato il mondo del cioccolato dai Maya a oggi. Cene tutte
cioccolato completano le offerte golose del Chocoday a Lecco. In Emilia Romagna hanno aderito al Chocoday la Tavoletta di Bologna e quella di Cesena. Nel capoluogo
emiliano sarà possibile degustare una speciale cioccolata speziata in tazza presso l’ Hotel Corona D’Oro (Via Oberdan 12), mentre a Cesena l’Osteria Michiletta ha in programma una cena tutta cioccolato dall’antipasto al dolce (per info e prenotazioni: Osteria Michiletta Via Fantaguzzi 26 47023 Cesena (FC) Tel 0547 24691)
Infine, in Liguria, il Galata Museo del Mare di Genova, il museo marittimo pi£ grande del Mediterraneo, festeggia il Chocoday 2007 in concomitanza con le celebrazioni per il Columbus Day. Nelle sale del museo sarà allestito uno stand Chocoday per l’intera giornata, con materiale promozionale e golosi assaggi. Inoltre, la Confartigianato di La Spezia, in strettissima collaborazione con la Tavoletta cittadina, offre un ricco calendario di eventi inserito in una programmazione “cioccolatosa” pi£ ampia che si snoda per tutto il mese di ottobre. In particolare, il 12 ottobre saranno dedicati al Chocoday le seguenti iniziative:

- Un mare di...Baci" gita in traghetto nel golfo dei Poeti, riservata gli alunni delle scuole elementari. A bordo "Cioccola..ti..amo": lezioni e degustazioni di cioccolato.
- "Gelato al...Cioccolato". Nelle 50 gelaterie che aderiscono all'iniziativa sarà possibile gustare un ottimo gelato artigianale al cioccolato al costo di 1.00 Euro. Saranno distribuite piccole note tecniche sul cioccolato e sul gelato. Inoltre un autobus d'epoca transiterà per il centro storico della Spezia offrendo gelati al cioccolato in cambio di offerte per il "Sorriso Francescano"
Info: Compagnia del Cioccolato c/o Confartigianato Via Fontevivo 19 La Spezia


Al centro Italia, tanti golosi appuntamenti organizzati dalla Tavoletta di Roma organizzati per gli amanti del "Cibo degli Dei". Presso i locali "Ciúccolati" di Roma e Latina saranno in programma degustazioni guidate di diversi tipi di cioccolato di qualità in abbinamenti a vini e distillati, assaggi di cioccolata calda con particolari speziature e correzioni. Il tutto abbinato alla mostra fotografica di Manuela Giusto sul tema "Il corpo ed il cioccolato".

In Toscana, nell’ambito dell’ iniziativa Cioccola-TiAmo, colazioni e merende con cioccolate in tazza e torte al cacao, piatti a base di cioccolato fondente e cacao a pranzo o a cena. Tutto presso il Bar - Bistrot "Dolci Follie" di Signa, in provincia di Firenze

Venerdó 12 ottobre 1492 appena fatto giorno dalla nave Pinta si intravede il “Nuovo Mondo”. Cristoforo Colombo arriva nella Nuova Terra. Dovranno passare ancora dieci anni perché le popolazioni locali, durante il quarto viaggio di Colombo gli porgano in segno di dono la moneta locale: semi a forma di mandorla cioè il xocolatl, il cacao. Da allora è passato molto tempo e il cacao ritorna ad essere protagonista. In occasione del Chocoday, l’ enoteca-ristorante Enotria di Firenze propone una golosa sera a tutto… cacao.

In tutta Italia, inoltre, il Chocoday passa anche attraverso la bellezza per non dimenticare che il cioccolato puro ha proprietà benefiche anche per il corpo oltre che per la salute. Cosó Ishi, leader nel settore della cosmetica, e la Compagnia della Bellezza, originale catena di atelier di parrucchieria ed estetica, rinnovano la loro adesione all’edizione 2007 del Chocoday aprendo le porte dei propri punti vendita a tutti i golosi che vorranno scoprire le qualità benefiche del cioccolato, offrendo speciali offerte e golosi omaggi, in abbinamento a speciali trattamenti al cioccolato. Sostieni il Cioccolato, tutela la tradizione…sottoscrivi anche tu il Manifesto del Chocoday suwww.chocoday.com


 

<< Precedente Successivo >>