Forum degli associati

Il Forum, presieduto dal dott. Franco Paquali, è l’agorà di Symbola, un luogo di scambio che contribuisce alla definizione delle strategie della Fondazione. Ne fanno parte realtà imprenditoriali, associative e istituzionali che condividono la missione di Symbola. Il Forum e’ composto da componenti sostenitori e componenti ordinari.

Componenti Sostenitori

AIDA – società di comunicazione fondata nel 1995, 30 professionisti, esperienze in MBA centri di ricerca e università, visione internazionale, tra le prime 10 agenzie italiane indipendenti – nel rappresentare se stessa ci comunica alcune cose. Frammenti di fotogramma con dettagli virati e mossi ci raccontano lo stile di vita contemporaneo

Approfondisci


Nata all'inizio degli anni ‘50, la rete di Autostrade per l'Italia e delle sue Concessionarie Controllate italiane è una delle più estese reti autostradali europee a pedaggio: con 2.965 km serve 15 regioni e 60 province italiane e ha la funzione di avvicinare il Paese al baricentro socio-economico dell'Europa, assicurando un'efficace articolazione territoriale e un indispensabile servizio alla mobilità presso le maggiori aree metropolitane.

Approfondisci

Il C.N.C.N., Comitato Nazionale Caccia e Natura, è un’organizzazione senza scopo di lucro fondata nel 1986 per iniziativa di operatori del settore, cacciatori e dall’associazione industriale del comparto A.N.P.A.M.

 

Approfondisci

L.'art. 45 della Costituzione recita: "La Legge provvede alla tutela e allo sviluppo dell'artigianato". Videro lontano i Padri Costituenti. Del resto è impossibile capire il sistema economico nazionale senza conoscere il valore di innovazione, flessibilità, intelligenza e abilità che il mondo dell’artigianato riversa su distretti e cluster. Sulla memoria dei loro saperi poggia il capitalismo nazionale, con loro crescono le filiere produttive, per ruolo rappresentano il “capitalismo molecolare”.

Approfondisci

L’obiettivo è garantire alle imprese agricole opportunità di sviluppo e reddito; il progetto è la rigenerazione di un’agricoltura attenta alla sicurezza alimentare; la strategia è la concertazione progettuale, fulcro di ogni moderna democrazia economica. Coldiretti, con un milione e mezzo di associati, è la principale organizzazione degli imprenditori agricoli a livello nazionale ed europeo.

Approfondisci

Riciclare carta e cartone fa bene all’aria, all’educazione e al senso civico: è un gesto semplice, un atteggiamento  che fa paese normale come i più evoluti da cui imparare. Nel 2006 il riciclo di carta e cartone ha impedito di immettere nell’atmosfera una quantità di anidride carbonica pari a quella prodotta da tutto il traffico urbano in Italia per una settimana.  Dietro il riciclo c’è un mondo di tecnologia, competenze, realtà industriali: una ricchezza.

Approfondisci

Gli artigiani sono un capitalismo fondamentale dell’economia italiana e una componente cruciale di quelle filiere evolute intorno a grandi e medie imprese leader. Sono il tessuto economico principale in alcune aree, luoghi di saperi raffinati che arrivano dalla memoria di territorio quando si incontra con il mercato che chiede qualità e innovazione

Approfondisci

Confindustria Macerata è una associazione libera e volontaria di imprese che opera per la rappresentanza, la tutela e la promozione dell'industria maceratese. Ad essa aderiscono circa cinquecento imprese, l'ottanta per cento delle quali di dimensioni medio-piccole, per un totale di oltre ventimila dipendenti.

Approfondisci

Non solo libri e non solo oggetti. Entrambi. Una storia gloriosa non basta a cogliere le intenzioni della modernità quando si gioca sul fronte della comunicazione, dell’arte contemporanea, del collezionismo. Editalia nasce nel 1952, da sempre è un riferimento  nel campo dell’editoria di pregio sia per i contenuti e la ricchezza dell’apparato iconografico - orientato  alla valorizzazione del patrimonio artistico e culturale italiano – sia per l’accuratezza tecnica con cui mantiene viva la miglior tradizione dell’ arte libraria italiana.

Approfondisci

Enel è una multinazionale dell’energia e uno dei principali operatori integrati globali nei settori dell’elettricità e del gas, con un particolare focus su Europa e America Latina. Unica azienda italiana e unica utility mondiale nel board del Global Compact dell’ONU.

Approfondisci

Marchio storico nel mondo dell'edilizia - la prima attestazione di un membro della famiglia dedito a questo lavoro si trova in un estimo del 1710 - leader in Italia e tra i più affermati a livello internazionale, Fassa Bortolo è la prova che il futuro dell’edilizia sta nel recupero e nella qualificazione dell’esistente: dando agli edifici più efficienza, alle persone una migliorare qualità della vita, all’economia una scossa salutare. 

Approfondisci

FederlegnoArredo è parte del Sistema Confindustria e rappresenta il cuore della filiera italiana del legno-arredo. Dal 1945 difende il saper fare italiano, sostiene lo sviluppo delle imprese, ed è ambasciatrice del gusto dell’abitare made in Italy in tutto il mondo

Approfondisci

Ambiente, Persone, Territorio, Qualità, Innovazione: sono le Cinque parole chiave che danno senso al concetto di “Eco-Ethical Company” che esprime la filosofia aziendale del Gruppo Saviola.

Approfondisci

 IMA è leader mondiale nella progettazione e produzione di macchine automatiche per il processo e il confezionamento di prodotti farmaceutici, cosmetici, alimentari, tè e caffè.

Approfondisci

Dalla scienza dei materiali Montedison a una politica industriale di sviluppo e sostenibilità. Risorse rinnovabili di origine agricola per risolvere i problemi di inquinamento, minimizzare i rifiuti post-consumo e sviluppare processi a basso impatto ambientale. Non è un sogno, anzi lo è, è la chimica buona, la chimica verde di Novamont, l’azienda di Novara che produce plastica non inquinante. L’oggetto magico si chiama Mater-Bi e ha rivoluzionato il mondo della chimica.

Approfondisci

Ci sono prodotti nazionali, simboli per tutti, destra sinistra sotto sopra parrocchie sezioni. Come l’Aranciata Sanpellegrino in quella bottiglia così bella, antiscivolo, che si beveva a collo d’un fiato dopo corse infinite di sudore e felicità. Quanta Italia, quanta Patria in quel liquido arancione, qualcuno dice che i combattenti italiani in Etiopia si salutavano alzando come vessillo la bottiglietta.

Approfondisci

Le Camere di Commercio sono un attore dello sviluppo territoriale, un azionista di riferimento nelle coalizioni per lo sviluppo e la modernizzazione. Non solo perché rappresentano orizzontalmente  le comunità economiche ma per il ruolo di autonomia funzionale che interpretano. UNIONCAMERE, fondata nel 1901, è un ente pubblico che cura gli interessi generali del Sistema Camerale Italiano con azioni di coordinamento e di indirizzo.

Approfondisci

Componenti Ordinari

Il distretto conciario di Santa Croce sull’Arno è tra i distretti storici dell’economia italiana. Lì si concentra uno dei settori di maggior prestigio del made in italy di qualità che si è misurato con lavorazioni particolarmente impattanti e con la pressione competitiva dei paesi emergenti.

Approfondisci

Sono inebrianti quegli 800 ettari in Val Tiberina. Guardarli, attraversarli e pensare al benessere e all’armonia è un tutt’uno. Il grande merito di Valentino Mercati è quello di aver prima individuato e poi dato risposte a nuovi bisogni e desideri.

Approfondisci

Società specializzata nel trattamento dei RAEE, ottiene nel 2012 l’autorizzazione alla preparazione al riutilizzo di questa tipologia di rifiuti. Da allora famiglie, associazioni, case di riposo, scuole e asili nido hanno sfruttato questa opportunità sociale, ambientale, economico e culturale.

Approfondisci

Non è lontano da Sabbioneta, la città ideale voluta da Vespasiano Gonzaga come utopia concreta, ed è un esempio di quella maestosità semplice tra le architetture costruite e quelle naturali, rarefatte nella nebbia tra i pioppi e gli argini del Po. La Reggia di Colorno è un posto speciale. Anche perché ospita ALMA, la Scuola Internazionale di Cucina Italiana per la formazione alta dei Cuochi in Italia e nel mondo, a tutela e sviluppo di una tradizione gastronomica di prestigio assoluto.

Approfondisci

Anemotech Srl: l’innovazione tecnologica che assorbe gli inquinanti atmosferici nocivi

Approfondisci

ARCò è una cooperativa fondata da un gruppo di ingegneri e architetti impegnati nella progettazione architettonica, urbana e del paesaggio basata su principi di sostenibilità ambientale.

Approfondisci

Si guarda il sito immaginando di trovare macchine, inchiostri, alta ingegneria meccanica, esibizione di muscoli e di performance. E invece si entra in un mondo che scorre sicuro e determinato, quello del Different Imprinting. E’ uno spazio di rappresentazione etico ed economico nel quale si afferma una differenza, quella legata al come produrre. Già il come. Fatto di tecnologia e prestazioni oggettive ma soprattutto fatta di uomini, talenti, energie, passioni, intelligenze, rispetto.

Approfondisci

Sono comunità che si riconoscono nell’identità economica e culturale della ceramica artistica. E’ una catena del valore che mette insieme profitto, tradizioni, lavori, documenti custoditi in collezioni pubbliche e private, manufatti di pregio esposti nei musei, competenze, eccellenze. L’AiCC-Associazione Italiana Città della Ceramica associa 36 città che in modi diversi sono fortemente segnate dalla presenza di questa manifattura.

Approfondisci

Ci sono uomini che segnano profondamente i territori che attraversano. Per la generosità e la passione con cui li raccontano, per la visione che li anima, per la modernizzazione che i loro gesti contengono. Gianni Masciarelli è stato questo per l’Abruzzo, e il successo del vino abruzzese nel mondo si deve in gran parte a lui.

Approfondisci

Un rinascimento di luoghi, cultura, qualità agroalimentare, paesaggi segna la Puglia di questi anni. Ma alcune esperienze la segnano di più. Questa storia comincia 16 anni fa con la passione di Rosalba Ciannamea e Armando Balestrazzi.

Approfondisci

Ogni giorno in Italia vengono emesse oltre un milione di tonnellate di CO2. E’ la fotografia di un sistema che poggia sui combustibili fossili per produrre energia ed è all’origine delle alterazioni climatiche. Che fare dunque? Investire sulla cultura della sostenibilità. In questo scenario opera AzzeroCO2, una società

Approfondisci

Belvedere Spa è una pubblic company comunitaria nel territorio di Peccioli (PI), un fazzoletto di terra con 5.000 abitanti che grazie a una discarica virtuosa ha abbattute tasse e tariffe, affrontato investimenti in opere pubbliche, ampliato e migliorato i servizi culturali e alla persona e rafforzato il capitale sociale.? Non una discarica modello ma un progetto ecologico integrato, con un azionariato diffuso che gestisce circa il 36% del capitale sociale - partecipa attivamente alla conduzione dell’azienda e alla suddivisione degli utili - e un restante 64% detenuto dal Comune.
 

Approfondisci

E’ il 27 giugno 1811 quando sull’Editto N°145 la firma congiunta di Napoleone e del suo Ministro Antonio Andini sanciscono la nascita ufficiale della Camera di Commercio di Ancona. Duecento anni di impegno, servizio, accompagnamento e vicinanza alla comunità territoriale.

Approfondisci

Vicina alle attività economiche del territorio, di cui interpreta voci e valori e di cui promuove lo sviluppo attraverso l'offerta di servizi reali.

Approfondisci

La Camera di commercio, presieduta da Vincenzo Zottola, è una realtà dinamica, impegnata da anni a supportare lo sviluppo economico del territorio.

Approfondisci

La Camera di Commercio di Macerata, presieduta da Giuliano Bianchi, costituisce per le imprese maceratesi una delle porte di accesso alla Pubblica Amministrazione, il punto di confluenza tra attività produttive e Stato.

Approfondisci

La Camera di Commercio di Pisa, presieduta da Pierfrancesco Pacifici, è un'istituzione aperta, vicina al territorio, di cui interpreta voci e valori e di cui promuove lo sviluppo attraverso l'offerta di servizi reali.

Approfondisci

Un bel giorno Marco Caprai tagliò tutte le viti della tenuta di Montefalco, erano troppo poche per fare un buon vino, erano sbagliate per chi voleva realizzare un sogno. Arnaldo Caprai, illuminato industriale tessile, ancora si arrabbia quando racconta quell’episodio che segna l’inizio dei successi del figlio, il guru del Sagrantino di Montefalco.

 

 

Approfondisci

La cultura dell’ambientalismo che non teme lo sviluppo, lo sguardo e il racconto all’Italia dei territori, sono impegno etico e progetto d’impresa per  Roberto  Di Vincenzo, Giovanni Tavano, Oscar Buonamano, Simone D'Alessandro e i numerosi collaboratori del gruppo.

Approfondisci

Antica premiata ditta. I Di Nucci sono una dinastia prima che un’antica famiglia di Capracotta, il più alto comune montano dell’Italia Appenninica. Producono i formaggi tipici della civiltà della transumanza tra Abruzzo Molise e Puglia dal 1600. Franco e Rosetta con i figli Serena, Antonia e Francesco continuano oggi a scrivere questa storia italiana. I riconoscimenti sono tali e tanti, in Italia e all’estero, ma uno è interessante: il Caseificio è fornitore ufficiale del Vaticano.

Approfondisci

Costituito, con sede a Ravello, il 10 febbraio 1983, sotto gli auspici del Consiglio d’Europa e del Governo Italiano, il Centro universitario europeo per i Beni culturali è un punto di riferimento, in Italia e all'estero, per chiunque si occupi di gestione dei beni culturali. 

Approfondisci

Sull’A14, tra Cattolica e Gradara, c’è un bizzarro scatolone in calcestruzzo. Sarebbe un capannone come tanti se non avesse sul perimetro una coroncina di lampade a forma di fiamma in policarbonato. E’ la Cereria Terenzi. Produce quei fuscelli che accolgono i nostri voti, i più segreti auspici, i ricordi più cari.

Approfondisci

COBAT-Consorzio Nazionale Raccolta e Riciclo, è un sistema di raccolta e riciclo dei rifiuti di pile ed accumulatori, rifiuti di apparecchiature elettriche ed elettroniche, moduli fotovoltaici a fine vita e pneumatici fuori uso.

Approfondisci

  • 1 di 5
  • >>