Made in Sport

 

Ogni sabato Symbola pubblica la rubrica #madeinsport, curata dal giornalista sportivo Luca Corsolini, membro del comitato scientifico di Symbola: uno spazio per raccontare quanto #madeinItaly c’è dietro e dentro gli eventi sportivi, dal calcio al pattinaggio, dal tennis allo sci. Un’occasione per scoprire nuovi, a volte poco noti, talenti italiani alla vigilia di tre edizioni dei Giochi Olimpici che, essendo tutte in Asia - Corea 2018, Giappone 2020, Cina 2022 - saranno una grande vetrina per i nostri prodotti.
  

 

Risultati 1 - 10 di 24

1  2  3  

 

Lo sport italiano si interroga sul futuro

18 novembre 2017

Dal melodramma della Nazionale di calcio agli Stati Generali promossi dal Coni: lo sport italiano si interroga sul futuro. Chiama sul palco Toyota e Samsung ma dimentica il Made in Italy quando invece è il momento di fare squadra tutti, vertice e base, e lanciare una nuova CSR come modello. Corporate Sport Responsibility è una politica che vale miliardi di euro, dice il Ministero della Salute. LEGGI

E bisognerebbe ricordarsi la storia

11 novembre 2017

E bisognerebbe ricordarsi la storia, per avere consapevolezza che tra i nostri tesori sportivi c’è anche la produzione di abbigliamento tecnico. Come avevano uno stile preciso in campo, Borg e McEnroe, così erano riconosciuti al volo per quello che indossavano: polo con striscia unica orizzontale alle spalle McEnroe, polo con tante strisce verticali leggere Borg. Non avevano ancora inventato lo storytelling all’epoca, ma vedere la locandina del film senza i marchi fa uno strano effetto. LEGGI

Dove c'è sport, c'è sviluppo

03 novembre 2017

La festa di Coca Cola come occasione per adattare un suo storico slogan: dove c'è sport, c'è sviluppo. Roma non avrà i Giochi del 2024, ma il Paese si è preso lo sport come occasione per ripartire. A Pesaro i turisti viaggiano in bicipolitana, i comuni pensano alla Bandiera azzurra per convincere chi va di corsa, e dalla Calabria a Livigno lo sport è il manifesto delle amministrazioni che vogliono mettere il loro territorio in vetrina per una clientela che è mondiale. LEGGI

Lo sport è vivo

28 ottobre 2017

Lo sport è vivo, ed è pure capace di rimediare a odiosi autogol come gli adesivi di Anna Frank con una maglia, nemmeno importa quale. Perché lo sport è una qualità italiana, è un simbolo del Paese e noi di Symbola vogliamo raccontare proprio questo su quella che è adesso è diventata una autostrada internazionale: a breve ci porterà in Corea del Sud per i Giochi Olimpici Invernali e in Russia per i Mondiali di calcio; nel 2018 porterà da noi i Mondiali di Pattinaggio su Ghiaccio e i Mondiali di Pallavolo. E tanto altro: sarà un piacere parlarne insieme in questa rubrica la cui pubblicazione riprende oggi. LEGGI

Le prime venti tappe

22 luglio 2017

Made in sport chiude il Giro d'Italia: le prime venti tappe per raccontare aziende ed eventi. Questa volta ci occupiamo di Ride Green, ovvero della raccolta differenziata alla corsa rosa, e di Bikeness, una app che strizza l'occhio a migliaia di cicloamatori, poi restiamo sul green per parlare di Golf. Per Chervo la Ryder Cup del 2022 è già cominciata. LEGGI

Altro che Brexit, l'Italia Made in Sport sbarca a Londra

15 luglio 2017

Caffè per tutti con Lavazza, e scarpe Heritage per il mercato tecnico e fashion con Lendl e, soprattutto, Baggio. La nuova vita di Diadora e Superga grazie alla seconda generazione delle famiglie Moretti Polegato e Boglione LEGGI

Alla scoperta della Bike Economy

08 luglio 2017

Alla scoperta della Bike Economy: dalle meraviglie tecnologiche e made in Italy delle divise dello Sky Team al Tour alle Gran Fondo che fanno scoprire le strade del Bel Paese. Siamo in sella a un futuro a due ruote che già oggi vale in Europa oltre 500 miliardi di Euro. La pedalata, anche assistita, è la nuova mobilità. E noi dovremmo riprendere la lezione della Settimana Enigmistica. LEGGI

Lo sport in Italia è una continua scoperta

01 luglio 2017

Non c’era posto migliore della Fiera di Vicenza per Assosport per giocare davvero in casa la sua assemblea annuale. Fuori le lacrime per le banche locali, dentro i nuovi spazi che Vicenza ha portato in dote nel matrimonio con Rimini Fiera che ha fatto nascere Iegexpo, “la prima fusione del genere in Europa” ha detto Matteo Marzotto che in questa nuova squadra è il vicepresidente esecutivo. LEGGI

Poi, d’improvviso, il mare

24 giugno 2017

E forse, con 8 mila km di coste, non c’è neanche questa gran sorpresa, ma la tribù del surf è tenuta insieme, in tutto il mondo, e pure in Italia, da emozioni speciali. Adesso pure da una prospettiva: il surf diventa, a Tokyo nel 2020, disciplina olimpica. LEGGI

Lo sport è un indispensabile museo del Paese

17 giugno 2017

Dallo stadio della Juve a Maranello, prima puntata di un viaggio nei museo sportivi in occasione della Prima Giornata Nazionale dei Piccoli Musei. Per consolare Gino Bartali e omaggiare il non altrettanto noto Paolo Pasquini. Per camminare nella storia cestistica di Varese e Cantù e farsi sedurre dalla curiosità senza confini di Alessandro Del Piero LEGGI

1  2  3