Made in Sport

 

Ogni sabato Symbola pubblica la rubrica #madeinsport, curata dal giornalista sportivo Luca Corsolini, membro del comitato scientifico di Symbola: uno spazio per raccontare quanto #madeinItaly c’è dietro e dentro gli eventi sportivi, dal calcio al pattinaggio, dal tennis allo sci. Un’occasione per scoprire nuovi, a volte poco noti, talenti italiani alla vigilia di tre edizioni dei Giochi Olimpici che, essendo tutte in Asia - Corea 2018, Giappone 2020, Cina 2022 - saranno una grande vetrina per i nostri prodotti.
  

 

Risultati 1 - 10 di 20

1  2  

 

Le prime venti tappe

22 luglio 2017

Made in sport chiude il Giro d'Italia: le prime venti tappe per raccontare aziende ed eventi. Questa volta ci occupiamo di Ride Green, ovvero della raccolta differenziata alla corsa rosa, e di Bikeness, una app che strizza l'occhio a migliaia di cicloamatori, poi restiamo sul green per parlare di Golf. Per Chervo la Ryder Cup del 2022 è già cominciata. LEGGI

Altro che Brexit, l'Italia Made in Sport sbarca a Londra

15 luglio 2017

Caffè per tutti con Lavazza, e scarpe Heritage per il mercato tecnico e fashion con Lendl e, soprattutto, Baggio. La nuova vita di Diadora e Superga grazie alla seconda generazione delle famiglie Moretti Polegato e Boglione LEGGI

Alla scoperta della Bike Economy

08 luglio 2017

Alla scoperta della Bike Economy: dalle meraviglie tecnologiche e made in Italy delle divise dello Sky Team al Tour alle Gran Fondo che fanno scoprire le strade del Bel Paese. Siamo in sella a un futuro a due ruote che già oggi vale in Europa oltre 500 miliardi di Euro. La pedalata, anche assistita, è la nuova mobilità. E noi dovremmo riprendere la lezione della Settimana Enigmistica. LEGGI

Lo sport in Italia è una continua scoperta

01 luglio 2017

Non c’era posto migliore della Fiera di Vicenza per Assosport per giocare davvero in casa la sua assemblea annuale. Fuori le lacrime per le banche locali, dentro i nuovi spazi che Vicenza ha portato in dote nel matrimonio con Rimini Fiera che ha fatto nascere Iegexpo, “la prima fusione del genere in Europa” ha detto Matteo Marzotto che in questa nuova squadra è il vicepresidente esecutivo. LEGGI

Poi, d’improvviso, il mare

24 giugno 2017

E forse, con 8 mila km di coste, non c’è neanche questa gran sorpresa, ma la tribù del surf è tenuta insieme, in tutto il mondo, e pure in Italia, da emozioni speciali. Adesso pure da una prospettiva: il surf diventa, a Tokyo nel 2020, disciplina olimpica. LEGGI

Lo sport è un indispensabile museo del Paese

17 giugno 2017

Dallo stadio della Juve a Maranello, prima puntata di un viaggio nei museo sportivi in occasione della Prima Giornata Nazionale dei Piccoli Musei. Per consolare Gino Bartali e omaggiare il non altrettanto noto Paolo Pasquini. Per camminare nella storia cestistica di Varese e Cantù e farsi sedurre dalla curiosità senza confini di Alessandro Del Piero LEGGI

Rimini Wellness tra passato, presente e futuro

10 giugno 2017

Viaggio a Rimini Wellness tra passato, presente e futuro dove gli slogan di una volta diventano hashtag e dove i professori si mettono a fabbricare attrezzi per la palestra; dove la gente si diverte e rifiuta la sport codificato perché lo vuole su misura; dove un'azienda mette una Y come marchio ai teatri più importanti del mondo. Rimini Wellness è l'ombelico del mondo LEGGI

Filmmaster ha vinto la Champions League per il terzo anno consecutivo

03 giugno 2017

Il primo risultato di Cardiff: Film Master ha vinto la Champions League per il terzo anno consecutivo. Ma sono tante le aziende made in Italy che comandano il mondo: da Lavazza a Panini. Insomma, siamo un Paese da coppa del Mondo: anche perché la produciamo noi. E al protezionista Trump raccontiamo le storie di Jacuzzi e Zamboni LEGGI

Il wellness è il sale della vita.

27 maggio 2017

Benvenuti nel distretto dello stare bene inventato in Romagna da Nerio Alessandri. Apre Rimini Wellness e il made in Italy scopre una frontiera accessibile a tutti perché noi, prima e meglio di altri, siamo quelli che hanno codificato la regola mens sana in corpore sano. Technogym e non solo: adesso c'è persino un corso di laurea dedicato. LEGGI

Tempo di 5 per 1000

20 maggio 2017

Tempo di dichiarazione dei redditi anche per lo sport, ma pochi sanno che il 5x1000 è un gol facile da fare. Rino Gattuso lo aveva capito benissimo, la Fondazione Milan finanzia ancora così gran parte della sua attività. Ma l'inno della beneficenza sportiva è “Si può dare di più”. La Nazionale Cantanti gioca la Partita del Cuore 2017 il 30 maggio a Torino ma e'dall'81 che riempie gli stadi e ha aperto la strada anche a Bebe Vio. LEGGI

1  2