2012

Risultati 1 - 6 di 6

 

 

PIQ Prodotto Interno Qualità. Rapporto 2011

13 dicembre 2012

Lo studio mostra due volti entrambi noti del nostro Paese, il primo, caratterizzato da valori e risultati davvero competitivi, frutto dell’impegno creativo dei nostri territori; il secondo condizionato dall’illegalità, scarsamente collegato alle tradizioni produttive locali, disattento ai temi ambientali e ai valori sociali. È questo il senso del progetto PIQ: aiutarci a far emergere l’Italia produttiva migliore, svelando il volto alla base dei tanti successi della nostra storia. LEGGI

Rapporto GreenItaly 2012

05 novembre 2012

Contro la crisi, oltre la crisi. È questa oggi la sfida. Intervenire per mitigare gli impatti sociali ed economici, rassicurare cittadini, operatori e mercati. In maniera più o meno tempestiva ed efficace è quello che in questi mesi è stato messo in campo con dimensioni finanziarie e strategie diverse, forse anche troppo, da stati nazionali, organismi e autorità internazionali. LEGGI

Innovazioni intelligenti

Symbola, Legambiente | 25 settembre - 26 ottobre 2012

Territori, imprese e cittadini sono al centro del tema della XII edizione del Premio Innovazione Amica dell'Ambiente: elementi cardine sui quali far girare quell'economia verde che costruisce sostenibilità già nel presente, che produce desiderio di cambiamento anche attraverso nuovi stili di vita. LEGGI

L'Italia che verrà - Rapporto 2012

Fondazione Symbola e Unioncamere in collaborazione con la Regione Marche | 19 - 21 luglio 2012

Frutta al Paese oltre il 5% della ricchezza prodotta (5,4%, per l’esattezza: 76 mld di euro) e dà lavoro a un milione e quattrocentomila persone (il 5,6% dell’occupazione nazionale). E' l'industria culturale in Italia. LEGGI

5A - Le Marche del nuovo made in Italy

Fondazione Symbola, Regione Marche, Legambiente | 19 - 21 luglio 2012

Nella ricerca l’ambiente si profila come la quinta A del Made in Marche, inteso sia come nuova frontiera dei settori più direttamente collegati alla dimensione ambientale sia come approccio trasversale ai diversi comparti del manifatturiero, necessario ad abbattere i costi sociali, ambientali ed economici delle produzioni e ad aumentarne il valore aggiunto tecnologico, simbolico, culturale ed etico. LEGGI

III Rapporto Distretti italiani

promosso da Federazione dei Distretti Italiani, Unioncamere e Intesa SanPaolo, in collaborazione con Banca d’Italia, Censis, CNA, Confartigianato, Confindustria, Fondazione Edison, Fondazione Symbola e Istat | 15 febbraio 2012

Presentato ufficialmente il 15 febbraio a Roma, presso Unioncamere, il Rapporto raccoglie una serie di studi con dati e statistiche aggiornate, sull’andamento dei Distretti italiani e delle aziende correlate. LEGGI