Seminario Estivo 2018 - SFIDARE PAURE, SOLITUDINI E DISEGUAGLIANZE PER COSTRUIRE IL FUTURO

Data : 07 luglio 2018

Luogo : Treia (MC)

 SABATO 7 LUGLIO
TREIA (MC) - TEATRO COMUNALE
Piazza Arcangeli


ore 9.30 - 13.00
TERZA SESSIONE
SFIDARE PAURE, SOLITUDINI E DISEGUAGLIANZE PER COSTRUIRE IL FUTURO

Un’economia sostenibile, responsabile nei confronti della società e del futuro offre all’Italia uno scenario favorevole, grazie anche all’antica vocazione a produrre valore e bellezza a partire dai territori e dalle comunità. Le imprese che scommettono sulla qualità, che incrociano saperi tradizionali con innovazione e creatività, che sono protagoniste della green economy, che primeggiano nell’economia circolare ci dicono che sfidare paure, solitudini e diseguaglianze si può.

Produrre “bene” ricchezza è condizione perché anche la sua distribuzione sia più equa, come ci insegna quell’economia civile alla quale oggi si torna a guardare e che proprio in Italia ha le sue radici. Ma ciò non è sufficiente a evitare che persone e territori si sentano spinti ai margini della società. C’è bisogno di una passione condivisa, di una missione in grado di risvegliare l’orgoglio e il protagonismo delle comunità, capace di unificare il Paese e di renderlo più sicuro e consapevole della sua identità e delle sue opportunità.

SALUTI
GIULIANO BIANCHI Presidente Camera di Commercio Macerata


CONDUCE
CLAUDIA TERRACINA
Giornalista


INTERVENGONO

CATIA BASTIOLI AD Novamont
VINCENZO BOCCIA Presidente nazionale Confindustria
ALDO BONOMI Fondatore e Direttore Aaster
ROBERTO FICO Presidente Camera dei Deputati
MARIA LETIZIA GARDONI Presidente nazionale Coldiretti Giovani
PAOLO GENTILONI Parlamentare
ENRICO GIOVANNINI Portavoce ASVIS - Alleanza Italiana Sviluppo Sostenibile
FRANCESCO STARACE AD Enel


CONCLUDE
ERMETE REALACCI
Presidente Fondazione Symbola