user

Silvia Costa

Silvia Costa, parlamentare europea eletta nel collegio Italia Centrale con 72.097 preferenze è stata Presidente della commissione Cultura, Istruzione, Giovani e Sport (CULT) fino a fine gennaio 2017. Ha lasciato l’incarico dopo due anni e mezzo come da prassi in Parlamento Europeo per assumere quello più politico di coordinatore del gruppo politico S&D (Socialisti e Democratici) della stessa Commissione Cultura, Istruzione, Giovani e Sport. Giornalista professionista, nel suo mandato 2009-2014 ha fatto parte della Commissione per l’Uguaglianza di Genere e i Diritti Civili e della stessa Commissione Cultura e Istruzione, nell’ambito della quale è stata relatrice per il Parlamento Europeo del programma multiannuale Europa Creativa 2014-2020.Assessore alla Regione Lazio per l'Istruzione, la formazione e il Diritto allo Studio tra il 2005 e il 2009, ha precedentemente ricoperto gli incarichi di Presidente della Commissione nazionale per la parità di genere, consigliere presso il Consiglio Nazionale dell'Economia e del Lavoro (CNEL), Sottosegretario al Ministero dell’Università e la Ricerca nel Governo Ciampi, Deputata alla Camera e consigliere comunale a Roma. Nel 1987 è stata co-fondatrice e primo vicepresidente di Telefono Azzurro. Presidente dell’Accademia di Belle Arti tra il 1995 e il 2005, nel 2003 è stata insignita dal Presidente Ciampi del titolo di Grande Ufficiale della Repubblica.

Ricerche Collegate

Articoli Collegati

07 Ago 2019

Nel 2018, anno conclusivo del mandato dell’Ottava Legislatura del Parlamento europeo, possiamo dire con orgoglio che la cultura ha finalmente affermato il ruolo che le spetta al centro del progetto europeo.

02 Ago 2018

Realizzato in collaborazione con Silvia Costa – Coordinatrice del Gruppo Socialisti & Democratici (S&D) alla Commissione Cultura del Parlamento Europeo.

24 Ago 2017

a cura di Silvia Costa – Coordinatrice del Gruppo Socialisti & Democratici (S&D) alla Commissione Cultura del Parlamento Europeo