News

SALVA

Presentazione Dossier L’Italia in 10 Selfie 2018 – A Sofia l’inizio del tour mondiale

La tappa iniziale del tour mondiale di promozione del Sistema Paese a cura di Assocamerestero in collaborazione con Symbola.

14 Mag 2018 - Redazione

 

La tappa iniziale del tour mondiale di promozione del Sistema Paese con il dossier Symbola “L’Italia in 10 selfie 2018” è il 14 maggio a Sofia in Bulgaria.

L’annuncio era avvenuto in una conferenza stampa ad inizio aprile a Milano.

L’inizitiva a cura di Assocamerestero in collaborazione con Symbola rientra anche nelle attività dell’Italian Festival in Bulgaria.

Programma

14 maggio 2018
ore 15:30 Comune di Sofia, Sala del Consiglio Comunale
(Via “Moskovska” 33, 1000-Sofia)

“L’Italia in 10 Selfie: competitività, driver di qualità (ambiente, design, cultura) e certificazioni made in Italy”

15:30 Registrazione dei partecipanti
15:45 Indirizzi di saluto
Stefano Baldi, Ambasciatore d’Italia a Sofia (tbc) Rappresentante Comune di Sofia (tbc)
Marco Montecchi, Presidente Camera di Commercio Italiana in Bulgaria
Vladimir Danailov, Direttore Esecutivo Sofia Invest Agency

16:30 Presentazione del Rapporto “L’Italia in 10 Selfie: competitività, driver di qualità (ambiente, design, cultura) e certificazioni made in Italy”

Ing. Giovanni Corbetta, Delegato del Forum degli associati Fondazione Symbola

17:15 Q&A
17:30 Conclusione dei lavori

Ricevi storie di qualità nella tua email

Condividi su

Continua a leggere

30 Mar 2018

Il 5 aprile Assocamerestero presenterà a Milano il suo progetto di promozione dell’Italia in “10 selfie”

16 Gen 2018

Il direttore Domenico Sturabotti racconta i successi del nostro Paese e il modello produttivo italiano

24 Lug 2017

Al via le iscrizioni al Percorso triennale di Alta Sartoria – sarto itinerante per il retail, realizzato anche grazie al nostro socio Fondazione Nazareno Fonticoli.

07 Apr 2017

Il dossier “L’Italia in 10 selfie 2017” è stato presentato in Germania e in Cina grazie alla collaborazione con le Camere di Commercio italiane all’estero, rispettivamente a Berlino e Pechino.
Il dossier, tradotto in tedesco e cinese, è stato oggetto di attività promozionale del nostro Paese nei due Paesi.