Rassegna

SALVA

Energia, bioproduzioni e lavoro: l’oasi green un modello per l’Italia

Energia, bioproduzioni e lavoro: l'oasi green un modello per l'Italia

24 Lug 2019 - Stampa

La green economy in Puglia rappresenta molto più di un fiore all`occhiello per compensare i settori tra- dizionali ad alto tasso di industrializzazione e inquinamento. È sufficiente guardare gli indicatori nazionali e i risultati regionali per accorgersene. Si parte da un fattore ormai ritenuto basilare per l`economia pugliese come quello delle fonti rinnovabili negli ultimi dieci anni, in particolare, al centro di politiche di investimento privato e aiuti pubblici che hanno inciso positivamente. Il salto è avvenuto dal 2009 in poi. Se la produzione lorda di energia eolica era già in costante crescita a partire dai primi anni del terzo millennio fino a raggiungere i 4.979,7 GWh di energia nel 2017 (fonte Terna) è il fotovoltaico ad aver avuto un autentico balzo verso l`alto. Il passaggio dall’inesistenza ai 3.438 GWh del 2018 (fonte Gse) comincia tra il 2010 e il 2011.

CONTINUA A LEGGERE

Energia, bioproduzioni e lavoro: l'oasi green un modello per l'Italia - Gianvito Rutigliano | La Repubblica

24.07.2019Repubblica.Greeitaly.pdf - 581.22 Kb

Ricevi storie di qualità nella tua email

Condividi su

Organizzazioni

Componente Sostenitore

Eventi

Evento

Presentazione GreenItaly 2018

30 ottobre 2018 | Roma

Continua a leggere

16 Set 2019

Erasmo D’Angelis | Il Mattino

01 Set 2019
28 Lug 2019

Paolo Gubitta | Corriere del Trentino