Rassegna

SALVA

Da Symbola il primo Atlante del’Appennino

Gaia Gennaretti | Il Resto del Carlino Macerata

06 Lug 2018 - Redazione

IL PRIMO Atlante dell’Appennino è stato presentato al Festival della soft economy. La manifestazione precede Symbola, che si apre oggi alle 9.30 al teatro di Treia, con il presidente del parlamento europeo Antonio Tajani.

Dall’Atlante, frutto di una ricerca promossa dai parchi delle Foreste Casentinesi, monte Falterona e Campigna e dell’Appennino Tosco-Emiliano, realizzato dalla Fondazione Symbola con 40 esperti e il sostegno del Ministero dell’Ambiente, emerge che l’area – lunga 1.300 chilometri – genera circa il 14 per cento del Pil italiano, per un valore attorno ai 203 miliardi di euro. Viene da qui il 16 per cento del bestiame allevato in italia. Le imprese appenniniche sono quasi un milione, il 17,2 per cento del totale nazionale. L’Atlante è un <<compendio completo, uno strumento di analisi>>, ma anche una <<sfida politico-culturale>>. Nell’Atlante è analizzata la percezione dell’Appennino sul web, esaminando due milioni e mezzo di post pubblicati in sei lingue: è risultato una delle catene più conosciute al mondo.

CONTINUA A LEGGERE

Da Symbola il primo Atlante del'Appennino - Gaia Gennaretti | Il Resto del Carlino Macerata

06.07.2018.RestoCarlino.Atlante_1530876098.pdf - 236.81 Kb

Ricevi storie di qualità nella tua email

Condividi su