Rassegna

SALVA

Cultura, bellezza e creatività valgono il 16% del PIL italiano

Alfonso Neri | Gazzetta del Sud

06 Apr 2018 - Redazione

Cultura, bellezza e creatività valgono quasi il 17% (esattamente il 16,7%) del Prodotto interno lordo italiano, circa 250 miliardi: novanta miliardi vengono direttamente dalla attività del settore, che ne mettono in moto altri 160 nel resto dell’economia, specie nel turismo. Lo dice uno dei “selfie” sull’economia scattati da un report di Assocamerestero e fondazione Symbola che illustrerà nel mondo primati spesso sconosciuti del nostro sistema produttivo.

Cultura e creatività – che comprende anche il grande comparto legato al design – danno lavoro a oltre il 6% del totale degli occupati italiani, circa un milione e mezzo di persone. Alla “green economy” si devono invece quasi tre milioni di posti di lavoro: sono profili che applicano competenze “verdi” e coprono oltre il 13% dell’occupazione complessiva nazionale.  E, secondo lo studio Symbola, nelle aree aziendali della progettazione e della ricerca è “green” quasi il 60% delle figure professionali che vengono selezionate dalle aziende.

CONTINUA A LEGGERE

Cultura, bellezza e creatività valgono il 16% del PIL italiano - Alfonso Neri | Gazzetta del Sud

06.04.2018.GazzettaSud.10_selfie_cultura_1523006129.pdf - 151.44 Kb

Ricevi storie di qualità nella tua email

Condividi su